Il liceo linguistico del Polo liceale "Sylos Fiore": vera eccellenza del territorio

Nel giro di pochi anni, il liceo linguistico del Polo terlizzese scala le classifiche di Eduscopio. Una grande soddisfazione per l’Istituto terlizzese che ogni anno raccoglie la fiducia di tanti studenti e genitori anche delle città limitrofe

News
Terlizzi lunedì 04 gennaio 2021
Polo liceale "Licei Sylos - Fiore"
Il liceo linguistico del Polo liceale
Il liceo linguistico del Polo liceale "Sylos Fiore": vera eccellenza del territorio © n.c.


Nel giro di pochi anni, il liceo linguistico del Polo terlizzese scala le classifiche di Eduscopio balzando al secondo posto tra le migliori scuole presenti nel raggio di 30 km, sopravanzando il Liceo "Carlo Troya" di Andria (3^ posto), il Liceo "Tedone" di Ruvo (4^ posto), il Liceo "Fornari" di Molfetta (5^ posto).
Una grande soddisfazione per l’Istituto terlizzese che ogni anno raccoglie la fiducia di tanti studenti e genitori anche delle città limitrofe.
È questo il risultato del lavoro appassionato dei docenti del Liceo "Sylos Fiore", sempre attenti ad offrire ai propri studenti le migliori opportunità di crescita umana e culturale insieme ad una formazione rigorosa e completa. Docenti che in questi ultimi anni non hanno smesso di investire nella propria formazione anche grazie alle esclusive esperienze di studio che hanno svolto all’estero nell’ambito delle lingue straniere e delle metodologie didattiche innovative. Opportunità, queste, messe a disposizione dalla scuola vincitrice di numerosi finanziamenti europei. A beneficiare gratuitamente di esperienze straordinarie di formazione all’estero sono soprattutto gli studenti del liceo terlizzese che in questi anni hanno partecipato gratuitamente a progetti Erasmus in Francia, Germania, Belgio, Turchia, e a mobilità transnazionali per lo sviluppo delle competenze linguistiche e di cittadinanza. Gli evidenti risultati certificati da Eduscopio sono l’espressione di una visione di scuola che fa del settore della internazionalizzazione, curato dalla professoressa Annalisa Marinelli, una leva strategica capace di offrire una formazione di eccellenza ai propri studenti. Ogni anno il Polo liceale si impegna a realizzare corsi gratuiti di lingua inglese, francese, tedesca e spagnola accompagnando gli studenti fino all’esame per la certificazione nei vari livelli. Solo negli ultimi due anni ben oltre 100 studenti si sono certificati e altrettanti, entro la fine dell’anno scolastico, a conclusione di corsi svolti a distanza con docenti madrelingua in questi mesi, affronteranno gli esami per conseguire le certificazioni.
Il ventaglio di opportunità messo a punto dal Polo liceale terlizzese per rispondere alle esigenze dei suoi studenti è molto ricco e variegato e spazia nei diversi campi del sapere. Intercultura, progetto Transalp in Francia, stage all’estero dal secondo anno, stage presso il Parlamento Europeo di Strasburgo, volontariato scolastico in Paesi del Sud del Mondo, interscambio scolastico con il Liceo "Raimondi" di Lima (Perù), sono solo alcuni tra i progetti proposti agli studenti del liceo linguistico per sviluppare al meglio le competenze nelle lingue straniere e raggiungere risultati d’eccellenza agli esami di Stato.
Va sottolineato che il liceo linguistico terlizzese è un liceo Esabac che permette agli studenti di conseguire al quinto anno, insieme al diploma italiano, anche quello francese (baccalaureato), riconosciuto in ambito europeo.
Per raggiungere risultati d’eccellenza, in questi ultimi anni, la scuola ha anche intrapreso azioni di rinnovamento delle dotazioni tecnologiche a supporto della didattica. È attualmente in corso un ulteriore potenziamento del laboratorio linguistico con l’implementazione di una rete dedicata e l’acquisto di nuove postazioni.

Le più commentate
Le più lette