La segnalazione Whatsapp

Lavori in corso a Terlizzi, la Ferrotramviaria cambia le fermate. I pendolari: «Situazione caotica»

I viaggiatori dell'autolinea Bari Nord ci scrivono per segnalare lo stato di grande disagio conseguente al recente cambio delle fermate cittadine, dovuto ai lavori in corso in alcune aree urbane

Whatsapp
Terlizzi lunedì 01 luglio 2019
di La Redazione
Pullman Ferrotramviaria
Pullman Ferrotramviaria © Ferrotramviaria

I pendolari dell'autolinea Ferrotramviaria Bari Nord ci scrivono per segnalare lo stato di grande disagio conseguente al recente cambio delle fermate cittadine, dovuto ai lavori in corso in alcune aree urbane.

"Da giovedì 27 giugno 2019, a causa dei lavori di manutenzione straordinaria nel territorio terlizzese, il servizio autolinee ha cambiato percorso: le fermate di via Bovio, viale dei Garofani, viale Pacecco, piazza Garibaldi e viale Federico II sono state sostituite da una fermata in via Madonnna delle Grazie e una in viale dei Lilium", scrivono.

"È assurdo, che in una cittadina di circa trentamila abitanti, le uniche fermate disponibili siano nei pressi della stazione a distanza ravvicinata tra loro, creando problemi nel resto del paese che resta così scoperto dal servizio di autotrasporto pubblico. La Ferrotramviaria, responsabile di questo inconveniente, continua a far vivere ai suoi viaggiatori una quotidiana odissea per attraversare anche solo poche decine di chilometri", denunciano i viaggiatori.

"I pendolari, che si sono già mobilitati per protestare contro questo cambiamento, chiedono al Sindaco, all'amministrazione pubblica e alle autorità competenti, di individuare un percorso alternativo che tenga conto del centro e delle periferie, escluse dal nuovo tratto, così come ha fatto la società Cotrap, che garantisce più fermate in tutta la città", asserisce la nota. "Appellandosi alla sensibilità dei rappresentanti cittadini, i viaggiatori auspicano un tempestivo e risolutivo intervento, soprattutto in questo periodo di grande calura estiva".

Lascia il tuo commento
commenti