Il programma di oggi

Il giovedì della Festa Maggiore: il Carro Trionfale non sarà spostato. Musica dal vivo in centro

Dalle ore 21, in largo Lago Dentro e in viale Roma, saranno allestiti due momenti musicali differenti, il cui ingresso è gratuito con numero limitato di posti a sedere

Attualità
Terlizzi giovedì 05 agosto 2021
di La Redazione
Il giovedì della Festa Maggiore: il Carro Trionfale non sarà spostato. Musica dal vivo in centro
Il giovedì della Festa Maggiore: il Carro Trionfale non sarà spostato. Musica dal vivo in centro © n. c.

Dopo lo stop forzato dello scorso anno dato dall’imposizione di limitazioni più restrittive, il giovedì della Festa Maggiore sarà ricco di appuntamenti allegri e d’intrattenimento. Il maestoso Carro Trionfale, emblema della Città di Terlizzi, svetterà fermo al Lamione e non sarà spostato per evitare di incorrere in assembramenti indesiderati.

A partire dalle ore 17 e 30 ci sarà il giro per le vie cittadine della Premiata bassa musica "Amici della Musica" Città di Terlizzi.

Dalle ore 19, poi, nella piazzetta Amendolagine di Viale Roma sarà predisposta un’animazione ludica con ludobus e laboratori esperienziali per bambini di ceramica e florovivaismo. Si tratta di un’iniziativa organizzata dal Comitato Feste Patronali in collaborazione con Officine Kreative di Cooperativa Zorba.

Alle ore 20 è prevista l’accensione delle luminarie artistiche a cura della ditta Cipriani.

Dalle ore 21, in largo Lago Dentro e in viale Roma, saranno allestiti due momenti musicali differenti, il cui ingresso è gratuito con numero limitato di posti a sedere.

Largo Lago Dentro

In largo Lago Dentro si terrà il concerto di world music che rientra nella tre giorni denominata “Borgo Musicale”, quale rassegna promossa dal Teatro Pubblico Pugliese all’interno della programmazione “Custodiamo la cultura in Puglia”, con produzione a cura della RedTomato productions, della Municipale Balcanica e del Comitato Feste Patronali, col patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Terlizzi.

Aprirà Vanessa Nichilo, cantautrice pugliese, che con il suo primo singolo “Forse è meglio”, brano dalle sonorità reggae e dai temi indie pop, tenta di abbattere ogni pregiudizio e prevenzione, parlando soprattutto di fragilità, quella difficile da accogliere e comprendere, percepita come debolezza e mai come punto di forza e cambiamento.

Successivamente sarà la volta di Francesco Moneti, violinista e chitarrista dal 1996 con i Modena City Ramblers. Moneti collabora con Lella Costa, Negrita, Sonhora, Piotta, Rezophonic, Marco Cantini, Cisco, Gang, Bandabardò, P. Fariselli, C. Donà e D. Van de Sfros, Municipale Balcanica, Boombastiko.

Chiuderà la serata la Municipale Balcanica, band che ha all’attivo 4 dischi, 17 anni di esperienza ed oltre 700 live in carriera. La sua interpretazione di Hava Nagila è considerata una delle migliori degli ultimi trent’anni. Nel 2012 è stato eletta miglior gruppo pugliese nel concorso Puglia Sounds/Repubblica XL.

Viale Roma

Viale Roma sarà invece animato, nei pressi della scuola “Don Pietro Pappagallo”, dal concerto in Cassa Armonica “Feeling Alive” del duo Lycia Gissi (voce) e Riccardo Lorusso (chitarra), i quali proporranno in acustico la loro personale interpretazione di celebri brani musicali rock-pop-blues.

Lycia Gissi, laureata in “Canto Jazz”, vanta diverse esperienze musicali e televisive, tra le quali la partecipazione al Jazit 20218. Tra i suoi progetti musicali anche lo Starlight Quartet.

Riccardo Lorusso, turnista e station man, è membro attuale di varie orchestre di diverso genere musicale e diverse formazioni cameristiche, è direttore di coro nonché esperto specialista del metodo corale-vocale Kodaly.

Lascia il tuo commento
commenti