Domani sera

Ultimo appuntamento con "Dannati Jazzisti": c'è il Vito Liturri Trio con Roberto Ottaviano

L'evento avrà un’anteprima letteraria, dedicata alla presentazione del volume “Puglia, le età del Jazz” di Ugo Sbisà

Spettacolo
Terlizzi mercoledì 09 settembre 2020
di La Redazione
liturri trio e roberto ottaviano
liturri trio e roberto ottaviano © n. c.

Volge al termine, con l'ultimo appuntamento di domani sera, la rassegna cultural-musicale "Dannati Jazzisti".

Il progetto, scritto e diretto da Emma Ceglie, ha l'obiettivo di divulgare il linguaggio del jazz portando a Terlizzi, nella bella cornice di Villa Eranthe, alcune delle stelle della scena jazzistica internazionale.

A pochi giorni dall'inizio delle celebrazioni per il settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri, l’autrice del format, Emma Ceglie, ha immaginato un decimo girone dell'Inferno popolato da virtuosi del jazz, una visione ispirata dai “deliranti assoli” di cui i jazzisti sono capaci, ma anche dalla difficile quotidianità vissuta dal mondo dell’arte nella fase più cupa della pandemia.

Protagonista dell'ultima serata della rassegna sarà il Vito Liturri Trio, formato dallo stesso Liturri, Marco Boccia e Lello Patruno, con la partecipazione speciale di Roberto Ottaviano, uno dei più celebrati jazzisti pugliesi.

L'evento avrà un’anteprima letteraria, dedicata alla presentazione del volume “Puglia, le età del Jazz” di Ugo Sbisà, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, nonché docente di storia della musica presso il Conservatorio Piccinni di Bari. A dialogare con l'autore sarà Emma Ceglie.

Il concerto si terrà a Villa Eranthe - Contrada Parco, 20 a partire dalle 20 e 30. Per informazioni si può chiamare al 3533822912 e al 3491559009.

Lascia il tuo commento
commenti