Da segnare in agenda

Yes weekend, ultimi scampoli d’estate e Fiera del Levante

Prosegue per tutto il fine settimana a Ruvo di Puglia il Talos festival; ma ci sono anche i Festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie a Gravina, la Fiera del peperoncino ad Andria e molto altro ancora

Terlizzi venerdì 07 settembre 2018
di Elena Albanese
Fiera del Levante
Fiera del Levante © n.c.

Penultimo weekend prima dell’inizio dell’anno scolastico, che segna definitivamente la fine dell’estate. Ecco cosa ci propongono le nostre città.

Venerdì 7 settembre

Continua oggi e domani a Corato la tre giorni di “Fiero del libro”. Ospiti e pubblico, autori e lettori proveranno insieme a trovare le parole necessarie “per cercare Dio”, “per sognare il futuro” e “per disegnare la creatività”. Protagonisti gli ultimi volumi pubblicati dalla Secop edizioni.

Sempre oggi e domani, gran finale a Gravina in Puglia per i Festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie. A questo link è possibile consultare gli appuntamenti dei ricchi programmi religioso e civile.

Jazz e degustazioni di vini ad Andria con Vini/le –soundsfood-. Start alle 21.

Sabato 8 settembre

Sabato e domenica, alle 20.30 nel giardino della scuola elementare San Giovanni Bosco, ultimi due appuntamenti con la rassegna nazionale "Giovinazzo teatro". In scena rispettivamente “Novecento” di Alessandro Baricco con adattamento e regia di Enzo Strippoli; e “Il naso”, tratto da “I Racconti di Pietroburgo” di Nikolaj Gogol.

Nella parrocchia di San Domenico a Corato, al via il Festalfa meeting, che quest’anno ha come tema “Dare alla luce se stesso”, tratto da una frase del sociologo e filosofo Erich Fromm.

A Bari il presidente del Consiglio Giuseppe Conte inaugurerà l’82esima edizione della Fiera del Levante, che resterà aperta fino a domenica 16 settembre.

Alle 20.30, nel chiostro dell’ex convento di San Francesco della Scarpa, sempre nel capoluogo, spettacolo di Benedetta Lusito e Giuseppe Petrella dal titolo “Il sorriso di Venere”.

Ad Andria, sabato e domenica, degustazione di prodotti piccanti accompagnati da vino di qualità alla Fiera del peperoncino

Domenica 9 settembre

Nell’ambito di Settembre mese della cultura, il Comune di Giovinazzo, col patrocinio della Soprintendenza ai Beni archeologi e storici della Puglia, propone alle 10 la visita guidata da uno storico dell'arte al Dolmen di San Silvestro.

A Monopoli, lo spettacolo della poetessa, artista hip hop e attivista americana Akua Naru chiude gli eventi del “Festival Costa dei trulli”.

Al fortino Sant’Antonio di Bari, alle 18, si inaugura Il mio mondo inquadrato, la prima mostra fotografica di Cinzia Rossi.

Saranno invece oltre 150 i partecipanti provenienti da centro e sud Italia per il sesto "Trofeo Festalfa", gara ciclistica in programma a Corato

Per tutto il weekend

Prosegue per tutto il fine settimana il Talos festival a Ruvo di Puglia. Un’occasione per ascoltare musica inedita, accompagnata da originali coreografie di danza.

A Polignano continua fino a ottobre l’omaggio a Pino Pascali, a 50 anni dalla sua morte, con la mostra Dialoghi 3.0.

Nella pinacoteca metropolitana Corrado Giaquinto di Bari, spazio alla mostra personale dell’artista pugliese Franco Dellerba dal titolo “Percorsi”. Fulcro dell’esposizione è una grande installazione realizzata con centinaia di cartamodelli di tomaie di scarpe, recuperati nel laboratorio di un calzolaio del primo Novecento, e trasformati in un’originalissima e sorprendente opera. Nel complesso monumentale di Santa Chiara, “Restauri in mostra”, con opere che spaziano dalla preistoria al ‘900. Apertura ogni giorno dalla 10 alle 19.45 e sabato e domenica dalle 18 alle 22. Nel Bastione del Museo archeologico di Santa Scolastica della Città metropolitana si può ammirare l'installazione ambientale Theorema dell’artista tarantino Giulio De Mitri, considerato tra i protagonisti della Light art e noto a livello nazionale e internazionale. Resterà visitabile fino al 30 settembre. Nel castello svevo, invece, sono in mostra le immagini di Ortensio Zecchino dedicate a “Il potere dell’armonia. Federico II e il De Arte venandi cum avibus. Sempre nel maniero barese, resterà aperta sino al 15 ottobre la mostra Altre stanze anni ‘50 e ‘60, opere dalle raccolte della Banca d’Italia.

Sul lungomare Nazario Sauro, nell’ingresso principale della Caserma Chiaffredo Bergia, sede del Comando legione Carabinieri Puglia, è allestita La Grande Guerra dei Carabinieri”, con l’esposizione di 22 pannelli illustrativi che ripercorrono l’impegno dell’Arma durante il primo conflitto mondiale; mentre nel palazzo della Città metropolitana fa tappa la mostra itinerante del Museo del calcio di Coverciano, promossa dalla Figc in occasione delle celebrazioni dei 120 anni della federazione. In vetrina i trofei vinti dalla Nazionale e alcuni cimeli dei giocatori più rappresentativi che hanno vestito la maglia azzurra.

È già partita a Monopoli la terza edizione di PhEST – See beyond the sea, il festival internazionale di fotografia e arte che proporrà fino al prossimo 4 novembre ben 21 mostre, oltre a talk, letture portfolio, concerti, proiezioni e dj set.

A Corato, fino a domenica, VIII edizione del Festival pianistico, con workshop del maestro F. Balducci e concerto finale.

Lascia il tuo commento
commenti