La polemica

I Verdi: «L'amministrazione non si occupa di Via vecchia Sovereto»

«La via più amata, la via del fitness e delle passeggiate rilassanti è ormai ridotta a una mulattiera, una strada tutta buchi e rappezzi che è diventata pericolosa per le auto e i pedoni»

Politica
Terlizzi domenica 10 novembre 2019
di La Redazione
via vecchia sovereto
via vecchia sovereto © terlizzilive

I Verdi lanciano l'allarme sulle condizioni della via vecchia per Sovereto.

"La via più amata, la via del fitness e delle passeggiate rilassanti è ormai ridotta a una mulattiera, una strada tutta buchi e rappezzi che è diventata pericolosa per le auto e i pedoni", esordisce un manifesto affisso dalla locale sezione anche sulla strada interessata.

"Più volte il partito dei Verdi, attraverso Tanino Malerba, ha denunciato la stato di abbandono della via vecchia di Sovereto e ha sollecitato l'Amministrazione a provvedere al suo ripristino, ma nulla è avvenuto - continua la nota -. Ninni Gemmato e i Fratelli d'Italia hanno pensato alla via vecchia di Sovereto solo in occasione della loro campagna elettorale, quando hanno raccolto le firme per renderla una strada sicura ed attrezzata. Ma una volta al governo hanno tradito i residenti e tutti quelli che percorrono quotidianamente per lavoro, per relax o per fede".

"La situazione è peggiorata con i molteplici cantieri delle lottizzazioni e l'aumento dei residenti delle nuove ville che sono state realizzate in questi ultimi anni. Sono stati pagati milioni di euro di opere di urbanizzazione, ma della strada non si è occupato nessuno! Niente fogna, niente pubblica illuminazione, nessuna sicurezza", osservano i Verdi.

"Da quando è sindaco Ninni, tutto il paese è in abbandono, ma l'incuria e trascuratezza di via vecchia Sovereto è la dimostrazione del fallimento di questa amministrazione di cialtroni", conclude lapidariamente il comunicato della sezione.

Lascia il tuo commento
commenti