L'annuncio

Mensa scolastica, Gemmato: «Abbiamo incontrato l'azienda appaltatrice: si inizierà il 18 novembre»

La ragione degli slittamenti è, afferma il primo cittadino, di natura logistico-organizzativa, ma riguardante anche l'opposizione in sede legale di una delle altre due ditte partecipanti al bando di gara

Politica
Terlizzi lunedì 04 novembre 2019
di La Redazione
Gemmato: «Abbiamo incontrato la ditta che gestirà la mensa: si inizierà il 18 novembre»
Gemmato: «Abbiamo incontrato la ditta che gestirà la mensa: si inizierà il 18 novembre» © comune di terlizzi

La mensa scolastica inizierà negli istituti comunali il 18 novembre. La data - che "aggiorna", in qualche modo, l'iniziale riferimento di oggi, lunedì 4 novembre - è stata annunciata dal sindaco a seguito di una riunione svoltasi oggi al Mercato dei Fiori, sede provvisoria del municipio, con i rappresentanti della ditta appaltatrice del servizio, la Capital srl.

La ragione degli slittamenti è, afferma il primo cittadino, di natura logistico-organizzativa, ma riguardante anche l'opposizione in sede legale di una delle altre due ditte partecipanti al bando di gara: "È giunta la conferma ufficiale: la ditta arrivata terza nella gara sulla refezione scolastica ha formalizzato il ricorso al Tar chiedendo l'annullamento dell'aggiudicazione dell'appalto", fa sapere Gemmato, che rassicura: "Ai genitori desidero spiegare che l'Amministrazione comunale ha il dovere di contemperare le aspettative di un privato con l'interesse pubblico. La decisione, dunque, non è stata né facile, né scontata. Sarebbe stato più comodo alzare le braccia e attendere che i giudici decidano".

"Abbiamo scelto di metterci la faccia e il coraggio: ci assumiamo per intero la responsabilità di andare avanti. Nel pomeriggio abbiamo incontrato la ditta Capital vincitrice dell'appalto. La somministrazione dei pasti inizierà lunedì 18 novembre - conferma il sindaco -. Abbiamo chiesto di fare prima, ma la ditta affidataria del servizio ha necessità di completare la presa in carico dei lavoratori e mettere a punto al meglio tutte le procedure logistiche per assicurare alle famiglie la migliore partenza possibile".

Per quanto riguarda l'agitazione dei dipendenti della mensa, attualmente in attesa di novità, ma già sul piede di guerra - per il 7 è previsto un sit in sotto il palazzo di città - Gemmato dichiara: "Già domani la stessa ditta incontrerà le organizzazioni sindacali e ha confermato la disponibilità a reimpiegare quasi totalmente il personale uscente. Nei prossimi giorni visiterà i plessi scolastici di Terlizzi. L'ufficio Servizi Sociali ha già comunicato tutti i menù specifici legati ad allergie e intolleranze alimentari. Nei prossimi giorni comunicheremo scadenze e modalità di ritiro dei ticket".

Lascia il tuo commento
commenti