A Giovinazzo

Comincia Everest, il campus dei giovani di Forza Italia. Il programma

L’iniziativa, cui parteciperà come da tradizione anche una delegazione di Forza Italia Terlizzi, è organizzata con il supporto della fondazione Italia Protagonista, fondata da Maurizio Gasparri

Politica
Terlizzi venerdì 06 settembre 2019
di La Redazione
Comincia Everest, il campus dei giovani di Forza Italia. Il programma
Comincia Everest, il campus dei giovani di Forza Italia. Il programma © TerlizziLive

Comincia oggi nel complesso turistico Riva del Sole a Giovinazzo la settima edizione di Everest, il campus dei giovani di Forza Italia. Sarà l’occasione di esordio del nuovo leader dei giovani del partito, Marco Bestetti. L’iniziativa, cui parteciperà come da tradizione anche una delegazione di Forza Italia Terlizzi, è organizzata con il supporto della fondazione Italia Protagonista, fondata da Maurizio Gasparri.

Di seguito il programma completo della tre giorni, che si svolgerà fino al 9 settembre, ma potrà subire variazioni a causa del probabile dibattito sulla fiducia al nuovo governo che si terrà nei prossimi giorni in Parlamento.

VENERDÌ 6

15.30 Apertura con i saluti del commissario regionale pugliese on. Mauro D’Attis, vice commissario sen. Dario Damiani e del consigliere regionale Domenico Damascelli.

15.45 Presentazione proposta di legge sull’equo compenso delle libere professioni, Introduce Ignazio Amodio. Intervengono Andrea Mandelli primo firmatario della proposta, Giandiego Gatta vice presidente Consiglio regionale Puglia e sen. Michele Boccardi

16.15 Aids non è morta, presentazione della proposta di legge di modifica della legge 135.

Introduce Gaetano Scamarcio, coordinatore FI Giovani BAT. Intervengono sen. Carmela Minuto, Rosaria Iardino presidente fondazione The Bridge, on. Mauro D’Attis primo firmatario della proposta.

16.45 La Puglia, i suoi capoluoghi e le sue province, Modera Antonio Bucci, giornalista di Antenna Sud. Intervengono on. Francesco Paolo Sisto coordinatore Bari Città Metropolitana FI, Domenico Damascelli, Antonio Ciaula capogruppo FI Comune Bari, Giuseppe Carrieri consigliere metropolitano Bari, Roberto Cavalera capogruppo FI Comune Brindisi, Laura De Mola coordinatore provinciale FI Brindisi, Consalvo Di Pasqua capogruppo FI Comune Foggia, Raffaele Di Mauro coordinatore provinciale FI Foggia, Pasquale De Toma capogruppo FI Comune Trani e presidente Provincia BAT, Luigi De Mucci coordinatore provinciale FI BAT, Luciano Battista capogruppo FI Comune Lecce, Paride Mazzotta coordinatore provinciale FI Lecce, sen. Giorgio Costa, on. Vincenza Labriola, Francesca Franzoso consigliere regionale e coordinatore provinciale FI Taranto.

18.15 La Puglia, il Sud e l’Autonomia Differenziata, Modera il direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno Giuseppe De Tomaso. Introduce Mario Schena coordinatore provinciale FI Giovani Brindisi. Intervengono Marco Esposito autore del libro “Zero a Sud”, Nino Marmo presidente gruppo FI Regione Puglia, Vito Bardi presidente Regione Basilicata, on. Sisto, sen. Damiani, on. Sergio Silvestris, on. Rocco Palese già parlamentare FI, Gaetano Armao vice presidente Regione Sicilia, Caldoro responsabile dipartimento autonomie

19.30 Incontro con i movimenti civici pugliesi

Gaetano Messuti, Micaela Di Donna, Beatrice De Donato, Dino Rotunno, Ermelinda Prete, Danilo Scianimanico, Vitogiuseppe Lagioia, Daniele Volpe, Marisa Mariani, Simone Coppola, Vincenzo De Gregorio, Annarita Di Giorgio, Marcello Lanotte, Claudio Di Lernia, Tania Rizzo, Giovanna Tomai, Monica Faggiano (e altri da confermare)

20.00 Il centrodestra in Puglia, Modera Francesco Strippoli del Corriere del Mezzogiorno Puglia. Introduce Vanna Lacassia, consigliere nazionale FI Giovani. Intervengono i segretari regionali di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, Idea, Direzione Italia.

SABATO 7

Maratona di interventi, "microfono aperto" per raccogliere le proposte per il rilancio di Forza Italia e del centrodestra.

Tante le adesioni già pervenute per il movimento giovanile, oltre ai nomi già indicati nel programma: Bazzanella, Gorlandi, Riviello, Cagnoli, Dore, Menna, Melis, Pagliacci, Scaramuzza, Romeo, Melis, Spagnuolo, Parroccini, Aceto, Signoretta, Molinaro, D’Alonzo, Mantovan, Coscarella, Mineo, Di Nolfo, Volzone, Dulbecco, Geremia. I rappresentanti del movimento giovanile parteciperanno ai dibattiti con gli esponenti del partito che stanno confermando la loro presenza.

9.30 ComunicAzione nel social time, essere o apparire?

Baldelli, Barachini, Ruggeri, Mulè, Leoni, Trotta, Simoncelli

10.30 Territori e istituzioni

Malan, Caligiuri, Cannizzaro, Pichetto Fratin, Tripodi, Gallone, Diele, Aceto

11.15 Europa, sì, ma come?

Introduce Alessandra Feduzi. Intervengono: Patriciello, Martusciello, Ravetto, Pecchia

11.45 Forza Italia domani

Giacomoni, Ronzulli, Moles, Pagano, Santelli, Miccichè, Tartaglione, De Siano, Battistoni, Mallegni, Vitiello

12.45 Saluto UGL

Francesco Paolo Capone. (segretario nazionale)

13.00 Dall’esperienza un nuovo progetto

Renato Schifani, Renato Brunetta

15.30 Operazione memoria

con il produttore di Red Land, Alessandro Centenaro

15.45 Centrodestra, come e perché

Maria Stella Gelmini capogruppo FI Camera, Mara Carfagna vice presidente Camera

16.30 Intervento del Vice Presidente di Forza Italia

Antonio Tajani con Maurizio Gasparri, Marco Bestetti

17.00 Città e Regioni

Casino, Calabria, Occhiuto, Donato Toma (Presidente Regione Molise), Fiori, Landella, Piunti, Cesaro, Magliocca, Iandolo, Conti

18.15 Cantieri & lavoro

Falcone, Polverini, Giachino, Toffanin, Cattaneo, Pignotti

19.00 La sfida di Forza Italia

Sospiri, De Rose, Fasano, Occhiuto, Mangialavori, Cenerini, Fantetti, Nevi, Ferraioli, Foschi, Siracusano, Tiraboschi, Bonsangue, Cartaginese, Aurigemma, Bagnasco, Gallo, Piro, Capuano, Cellai, Lospinuso, Pentangelo

DOMENICA 8

9.00 Intervento amministratori locali Forza Italia pugliesi

Filomena D’Antini, Ruggiero Iannone, Gaetano Depalo, Gaetano Minutillo, Carmela Rossiello, Antonello Paparella, Mariatiziana Rutigliani, Orazio Saulle, Giovanni Martellotta, Alessandro Napoletano, Giuseppe Gallo, Antonella Spinelli, Giovanni Volpe, Domenico Di Gregorio, Marco Certini, Domenico Pellegrini, Pietro Dantini, Claudio Solazzo, Antonio Amendolara, Antonio Campanella, Andrea Rinaldi, Marica Pace, Rescina Katiana, Rosa Caposiena, Stefano Gallo, Luigi Caroli, Leonardo Iaccarino, Raffaele Stasi, Giuseppe Margheriti, Antonio Miglietta, Paola Mita, Giancarlo Mazzotta, Antonio Minò, Raffaele Gentile, Michele Consalvo, Bruno Scarlino, Rino Monteleone, Gianluca Quarta, Tiziano Cataldi, Luigi Mazzei, Chiara Saracino, Emilio De Pascale, Franco Petracca, Giorgio Fontana, Daniele Lanzillotto, Gianluca Quarta, Lorena Di Salvia, Paola Corazzini, Giovanni De Lumè, Giuseppe Bagnulo, Luigi Boggia, Ciro Gianfreda, Vito De Palma, Raffaele Ciquera, Nicola, Sergio Ferrante, Giuseppe Bruno, Giuseppe Losappio, Andrea Minervino, Nicoletta Ortix, Angelo Consiglio, Giuseppe Dragonetti

10.00 Intervento Capogruppo Forza Italia Senato

Vincenzo Magistà (Direttore TGNorba) intervista Anna Maria Bernini, introduce Elvira Savino

10.30 Assemblea plenaria Forza Italia Giovani

Presiede Marco Bestetti (Presidente nazionale Forza Italia Giovani)

Bazzanella, Gorlandi, Riviello, Cagnoli, Dore, Menna, Melis, Pagliacci, Scaramuzza, Romeo, Melis, Spagnuolo, Parroccini, Aceto, Signoretta, Molinari, D’Alonzo, Mantovan, Coscarella, Mineo, Di Nolfo, Valzone, Dulbecco, Geremia, Pazzanese, Calabrese, Petito, Paduano, Carfora, Vuole, Iacolino, Tarantino, Sapienza, Di Liberto, Coppola, Leoni, Martellotta, Lopuzzo, D’Antini, Giorgio, Rescina, Digregorio, Nocco, Saladino, D’Aucelli, Ferrara, Casino, Depalma, Volpe

Iniziativa antidroga Fondazione Italia Protagonista

prof. Giuseppe Mammana

Presentazione pubblicazioni dedicate al pensiero di Pinuccio Tatarella

Fabrizio Tatarella (Fondazione Tatarella)

15.00 Interventi programmati, conclusioni, documenti, proposte

con D’Attis, Damascelli, Gasparri, Damiani

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 08 settembre 2019 alle 18:36 :

    In pratica 3 giorni di vacanza gratis in albergo solo fingendo di approvare quello che dice Maurizio Gasparri. Conviene. Rispondi a Franco