Martedì sera alle 19 e 30 nella sede del circolo Arci

Europee, come si vota? La Garra organizza un incontro-vademecum

Relatori Isidoro Mortellaro, docente di storia delle relazioni internazionali, e il magistrato Nicola Colaianni, docente di diritto ecclesiastico dell'Università di Bari

Politica
Terlizzi domenica 19 maggio 2019
di La Redazione
elezioni europee
elezioni europee © n. c.

Domenica prossima, 26 maggio, si voterà per rinnovare il Parlamento Europeo, ma in pochi possono dire di aver davvero approfondito le modalità di voto.

Per questo motivo l'Arci La Garra ha organizzato per martedì sera l'incontro-vademecum "Capiamo l’Europa. Come si vota?".

Si tratta - recita un comunicato - di "un incontro di approfondimento per comprendere che cosa sia l’Europa, quali le sue caratteristiche, i suoi vantaggi, i suoi pericoli, i rischi a cui è sottoposta, e avere una indicazione chiara e semplice su come si esprima il proprio voto, liberamente e con cognizione di causa". L'idea de La Garra è che sia necessario "capire l’Europa per costruirla insieme, capire l’Europa per una cittadinanza attiva. E soprattutto capire l’Europa perché siamo europei".

Interverranno, introdotti da Cesare Pastanella del circolo Arci La Garra, il professore Isidoro Mortellaro, docente di storia delle relazioni internazionali, e il magistrato Nicola Colaianni, docente di diritto ecclesiastico dell'Università di Bari. Modererà la serata Elvira Zaccagnino, editrice di Edizioni la meridiana.

L'appuntamento è per martedì 21 maggio alle ore 19 e 30 nella sede del circolo, in Corso Dante, 26.

Lascia il tuo commento
commenti