La lettera

Gemmato scrive alla Città Metropolitana: «Si rifacciano le serre del "de Gemmis"»

Il sindaco rinnova l’invito a provvedere alla edificazione di nuove serre «al fine di garantire sia il pieno svolgimento delle attività didattiche, sia l’incolumità degli studenti e del personale scolastico»

Politica
Terlizzi martedì 14 maggio 2019
di La Redazione
volta de gemmis
volta de gemmis © n. c.

Il sindaco Ninni Gemmato ha inviato una lettera alla Città Metropolitana con la quale chiede il rifacimento delle serre didattiche presso l’istituto Agrario “Volta-De Gemmis” di Terlizzi. La missiva segue il sopralluogo che lo scorso 4 febbraio si tenne presso il plesso scolastico di via Mariotto con la presenza del sindaco, della dirigente scolastica Giovanna Palmulli e dei rappresentanti della Città Metropolitana.

In quell’occasione, ricorda il primo cittadino, «si convenne sulla necessità improcrastinabile di programmare interventi di rifacimento delle serre didattiche. Ad oggi, per quanto consta, tali opere non risultano inserite nel piano triennale delle opere pubbliche della Città Metropolitana, diversamente da quanto ci si attendeva. È del tutto evidente - aggiunge il sindaco Gemmato - che il permanere di tale circostanza rischia di compromettere gravemente la funzionalità della scuola, precludendo di fatto il regolare svolgimento di attività didattiche e laboratoriali estremamente peculiari. Ne deriverebbe, inoltre, un grave danno d’immagine per l’istituto Agrario ancora oggi considerato realtà formativa strategica per un territorio votato all’agricoltura e al florovivaismo».

Nella lettera, dunque, il sindaco Gemmato rinnova l’invito a provvedere alla edificazione di nuove serre didattiche «al fine di garantire sia il pieno svolgimento delle attività didattiche, sia l’incolumità degli studenti e del personale scolastico».

Lascia il tuo commento
commenti