L'interpellanza

Campo sportivo, l'opposizione: «Come sono stati spesi i finanziamenti erogati dal Comune?»

I consiglieri di minoranza chiedono conto dei finanziamenti versati dal Comune di Terlizzi alla società "Calcio & More srl", concessionaria del campo sportivo comunale per dieci anni, dal 2008 al 2018

Politica
Terlizzi mercoledì 09 giugno 2021
di La Redazione
Campo Sportivo Comunale Terlizzi
Campo Sportivo Comunale Terlizzi © n.c.

I consiglieri di opposizione chiedono conto dei finanziamenti versati dal Comune di Terlizzi alla società "Calcio & More srl", concessionaria del campo sportivo comunale per dieci anni, dal 2008 al 2018. 

In particolare, gli esponenti della minoranza consiliare reclamano attraverso una interrogazione con risposta in aula - protocollata ieri, 8 giugno - "un resoconto dettagliato dell’attività di gestione della struttura sportiva da parte della società, dal quale si evinca l’utilizzo delle somme ricevute dal Comune di Terlizzi dall’anno 2008 all’anno 2018, somme per complessivi € 604.179,14". 

La convenzione di affidamento, sottoscritta nel settembre del 2007 per la durata dieci anni, impegnava il Comune a versare alla società un corrispettivo annuo di 49.300 euro, ma è stata prorogata nel 2018, con l'ingresso di due associazioni sportive dilettantesche, la Terlizzi Calcio e la Real Olimpia. Nel 2013 il fondo annuo è stato integrato con ulteriori 5mila euro. 

La convenzione stipulata tra le due parti prevedeva come obblighi del concessionario, ricorda l'opposizione, la "realizzazione di una nuova superficie di gioco con manto erboso, il completamento dell'impianto di illuminazione, la manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti i locali utilizzati; le manutenzioni e riparazioni o sostituzioni di porte interne ed esterne; la realizzazione di un impianto di videosorveglianza". Questi interventi, osservano i rappresentanti della minoranza, non sembrano essere stati realizzati nella struttura comunale ad opera del concessionario. 

Per questo motivo viene chiesto all'amministrazione di poter accedere a "un resoconto dettagliato dell’attività di gestione della struttura sportiva dal quale si evinca l’utilizzo delle somme ricevute dal Comune di Terlizzi dall’anno 2008 all’anno 2018" e, in seconda battuta, di comunicare "le ragioni per le quali mancherebbe agli atti comunali tutta la documentazione inerente la gestione del campo di calcio, ivi comprese le fatture quietanziate per le forniture, le fatture in sofferenza e i bilanci di gestione, cosi come richiesto Delibera di Giunta n. 50 del 26/03/2019". L'opposizione, inoltre, rivendica la possibilità di conoscere "se la procedura di affidamento della struttura sportiva sia in essere e quali tempistiche si prevedono": da due anni, ormai, il campo comunale è gestito in via provvisoria da due associazioni, in attesa di futuri sviluppi. 

Lascia il tuo commento
commenti