Alle 19 e 30

"Virgo Rosarii in perpetuum patrona", un libro per celebrare i 380 anni della Confraternita

Scritto da Francesco De Nicolo e Vito Bernardi e realizzato per volontà della Confraternita del SS. Rosario per la ricorrenza, sarà presentato venerdì prossimo nell'omonima chiesa terlizzese

Cultura
Terlizzi sabato 21 settembre 2019
di La Redazione
Madonna del Rosario
Madonna del Rosario © n. c.

Venerdì prossimo, 27 settembre, sarà presentato nella parrocchia Immacolata di Terlizzi ”Virgo Rosarii in perpetuum patrona. Fede, storia, arte della Venerabile Confraternita del SS. Rosario di Terlizzi".

Il libro, scritto da Francesco De Nicolo e Vito Bernardi e realizzato per volontà della Confraternita del SS. Rosario in occasione del 380° anniversario della sua fondazione, spazia

tra la storia del Sodalizio, dalle origini ai giorni nostri, mettendo in evidenza i molteplici ambiti e aspetti legati alla storia religiosa, e la fede e la pietà popolare con le rispettive influenze nella storia della città, nell'arte, nell'economia e nella società.

Gli autori - sì legge nel comunicato di lancio dell'evento - "si sono avvalsi di documentazione, molto spessa inedita, in possesso di archivi statali ed ecclesiastici, che ha permesso di ricostruire fatti ed avvenimenti del Sodalizio e del contesto in cui operava ed opera. I documenti più importanti sono riportati in appendice".

Il volume, composto da 232 pagine e impreziosito da documentazione fotografica, in bianco e nero e a colori, edito da CSL Pegasus Edizioni di Terlizzi, sarà presentato da Stefano Milillo, già docente di Storia e Filosofia al Liceo Classico di Terlizzi, attuale Direttore dellArchivio Diocesano di Bitonto e Presidente del Centro Ricerche di Storia e Arte di Bitonto, eminente studioso di confraternite in Italia Meridionale.

La serata sarà moderata da Luigi Sparapano, Direttore del settimanale diocesano "Luce e Vita" e vedrà l'intervento, con un proprio saluto, di don Roberto De Bartolo, Vicario foraneo e parroco della parrocchia ospitante, di don Pasquale De Palma, Padre spirituale del Sodalizio, don Michele Amorosini, Direttore dellUfficio Diocesano di Arte Sacra e del priore Mario Parisi.

L'incontro comincerà alle 19 e 30 si concluderà con gli interventi del Sindaco Ninni Gemmato e dellAssessora alla Cultura Lucrezia Chiapparino.

Lascia il tuo commento
commenti