Domani alle 18 e 30

Antonio Ferrara presenta i suoi libri a "Le Città Invisibili"

Autore, illustratore, educatore, formatore, ha pubblicato per Einaudi e vinto nel 2012 il "Premio Andersen" per il miglior libro oltre i 15 anni con "Ero cattivo"

Cultura
Terlizzi mercoledì 13 marzo 2019
di La Redazione
antonio ferrara
antonio ferrara © n. c.

Domani, mercoledì 13 marzo, la libreria Le Città Invisibili ospita Antonio Ferrara, che presenterà le sue pubblicazioni.

Ferrara è nato nel 1957 a Portici, in provincia di Napoli, dove ha vissuto fino all'età di vent'anni prima di trasferirsi a Novara, dove vive ancora, lavorando come educatore in una comunità alloggio. Autore, illustratore, educatore, formatore, ha pubblicato per Einaudi e vinto nel 2012 il "Premio Andersen" per il miglior libro oltre i 15 anni con "Ero cattivo", affermandosi inoltre nella sessantunesima edizione del Premio Bancarellino. Dialogheranno con lui Vito De Leo, Silvia De Robertis e Antonella Tedeschi.

Lo scrittore - si legge nella nota di presentazione dell'iniziativa - "è convinto che scrittura, lettura e illustrazione costituiscano un dirompente e proficuo mezzo per fare educazione sentimentale, prevenzione del disagio. Un modo speciale per imparare a nominare e a condividere le emozioni".

L'appuntamento è per domani alle 18 e 30 nella libreria, in Viale Roma, 98.

Lascia il tuo commento
commenti