Il fatto

Coronavirus, nessun calo: in Puglia 1573 casi e 30 morti

Il consueto bollettino regionale sull'andamento del contagio

Cronaca
Terlizzi sabato 28 novembre 2020
di La Redazione
Coronavirus
Coronavirus © n.c

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 28 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 10.032 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.573 casi positivi: 510 in provincia di Bari, 99 in provincia di Brindisi, 182 nella provincia BAT, 384 in provincia di Foggia, 135 in provincia di Lecce, 265 in provincia di Taranto, 6 residenti fuori regione. 8 casi di residenza non nota sono stati attribuiti e riclassificati.

Sono stati registrati 30 decessi: 16 in provincia di Bari, 5 in provincia BAT, 5 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 772.079 test.

13.225 sono i pazienti guariti.

37.654 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 52.311, così suddivisi:

20.190 nella Provincia di Bari;

6.002 nella Provincia di Bat;

3.705 nella Provincia di Brindisi;

11.943 nella Provincia di Foggia;

4.000 nella Provincia di Lecce;

6.120 nella Provincia di Taranto;

350 attribuiti a residenti fuori regione;

1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Fabio Catalano ha scritto il 30 novembre 2020 alle 13:47 :

    Lo so, sembro un pazzoide nei miei commenti ma non è colpa mia, è la reclusione da Covid e il terrore comunicato dalla tv di cui confesso di fare troppo uso. Ce l'ho con i miei concittadini perché vedo in loro, tutti indistintamente, un pericolo. Non allarmatevi per quello che scriverò sotto falsi nomi, mi sto curando. Rispondi a Fabio Catalano

    Fabio Catalano ha scritto il 30 novembre 2020 alle 21:34 :

    A frá ti leggo un po' moscio. É tutto qui quello che sai fare? Secondo me se ti impegni un po' di più puoi fare meglio. Più impegno fra, più impegno. Daje Rispondi a Fabio Catalano

    Fabio Catalano ha scritto il 30 novembre 2020 alle 18:37 :

    Ah ah ah ah ah ah Rispondi a Fabio Catalano

  • Franco ha scritto il 29 novembre 2020 alle 23:01 :

    Aó, ancora co sto Tarzan, va bene te lo faccio, ma solo una volta ok? UAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...... ok? Ora basta Tarzan. Addio. Rispondi a Franco

    Franco ha scritto il 30 novembre 2020 alle 08:45 :

    Matto da legare... Rispondi a Franco

    Franco ha scritto il 30 novembre 2020 alle 18:10 :

    Chi? Rispondi a Franco

  • Maria P. ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:59 :

    Notte fraté Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:58 :

    Notte soré Rispondi a Franco

  • Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:58 :

    A fra' ultima cosa poi te saluto. Ce fai Tarzan come Alberto Sordi? Ce lo fai? Rispondi a Fabio Catalano

  • Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 21:43 :

    A frá, mi raccomando non andare più in giro di notte in mutande..... Rispondi a Fabio Catalano

  • Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 21:40 :

    A sce... cioè a franco, ma la sorellina che fa? Non spara più sentenze? Rispondi a Fabio Catalano

  • Franco ha scritto il 29 novembre 2020 alle 18:23 :

    1.573 positivi che non si sa come stanno (la maggior parte sono asintomatici) e 30 morti di non si sa che. Rispondi a Franco

    Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:56 :

    E te pareva. I positivi sono tutti asintomatici, i morti non si sa di cosa. Che banalità che scemenze sempre le solite cose. Che barba che noia che noia che barba. A frá e cambialo sto disco. Non se ne può più. Rispondi a Fabio Catalano

    Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 21:39 :

    E SE LO DICE LUI CI POSSIAMO FIDARE...... Rispondi a Fabio Catalano

  • Fabio Catalano ha scritto il 28 novembre 2020 alle 20:56 :

    Che poi c'é una cosa che non capisco. Caro franco cara maria, vi leggo (la sera tardi), sempre velenosetti acidini polemicucci, ma perché? Per come si comporta la gente qui a Terlizzi dovreste essere contenti o no? Nessuno rispetta le regole anticovid quindi a voi dovrebbe andare bene. O no? Comunque io tra poco scendo con il cane, a franco non fare più quello che hai fatto ieri sera mi raccomando. Gemellini, voi scrivete scrivete, io tanto prima o poi leggo. Prima o poi, più poi che prima ma voi scrivete scrivete... Rispondi a Fabio Catalano

    Franco ha scritto il 29 novembre 2020 alle 21:37 :

    Devi fidarti, farti vedere al più presto, prima che la malattia mentale da terrore del Covid diventi troppo pericolosa, per gli altri. Rispondi a Franco

  • Fabio Catalano ha scritto il 28 novembre 2020 alle 20:48 :

    A frá, ieri sera verso le 22,30 pascolano il mio asky fumando una sigaretta, in un piccolo atrio con panchine, zona habitat via campo sportivo per capirci, abito proprio là. Ad un certo punto vedo un Tizio faccia da matto, in mutande (niente altro solo slip), che da solo andando verso sovereto portava un cartello con scritto "IL COVID NON ESISTE, VIVA LA LIBERTÀ". Dimmi una cosa, venerdì sera alle 22,30 dov'eri? con chi eri? cosa facevi? A franco datte na calmata, se fai ste cose ti arrestano. Rispondi a Fabio Catalano

    Franco ha scritto il 29 novembre 2020 alle 21:40 :

    Tu sei con ogni evidenza uno squilibrato mentale, non capisco perché continuino a darti spazio. Dovresti farti curare Toscano-Catalano-Maria P. Rispondi a Franco

    Fabio Catalano ha scritto il 30 novembre 2020 alle 00:04 :

    A frá nun te devi incazzá. Per due motivi. 1 perché te se alza la pressione. 2 almeno hai una persona che anche se ti prende per il ..... almeno ti legge. Altrimenti non vedi che non ti risponde nessuno? Non é che parli da solo? Ciao fra, fai il bravo mi raccomando. E famme tarzan..... uaaaaaaaaaaaaaaaaA Rispondi a Fabio Catalano

    Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:57 :

    Ah ah ah ah Rispondi a Fabio Catalano

    Fabio Catalano ha scritto il 29 novembre 2020 alle 22:54 :

    Ah ah ah ah ah Rispondi a Fabio Catalano

  • Franco ha scritto il 28 novembre 2020 alle 18:50 :

    Ciao soré Rispondi a Franco

  • Maria P. ha scritto il 28 novembre 2020 alle 18:50 :

    Ciao fraté Rispondi a Maria P.