Il commento del sindaco di Molfetta

È un 45enne terlizzese il paziente Covid ricoverato all'ospedale di Molfetta

Disposta la sanificazione della struttura. Anche per il personale sanitario che è stato in contatto con il paziente sono scattati i protocolli di sicurezza

Cronaca
Terlizzi mercoledì 08 luglio 2020
di La Redazione
Coronavirus
Coronavirus © n.c.

E' terlizzese il paziente ricoverato all'ospedale di Molfetta risultato positivo al Covid-19.

Sono in corso le operazioni di sanificazione del reparto che lo ha ospitato. Anche per il personale sanitario che è stato in contatto con il paziente sono scattati i protocolli di sicurezza per arginare eventuali contagi.

Il pronto soccorso di Molfetta e tutto il sistema sanitario e di prevenzione è costantemente allertato per la battaglia antidiffusione. La Polizia locale è sul posto ad assicurare che nessuno entri nel nosocomio per il tempo necessario alla sanificazione.

Molfetta rimane attenta, allo stesso modo il sindaco Tommaso Minervini invita tutta la cittadinanza ad attenersi alle regole e a indossare la mascherina in tutti i casi di assembramenti, soprattutto nei luoghi chiusi.

«Ringrazio - afferma il sindaco - tutti gli operatori sanitari e gli infermieri che tempestivamente si sono adoperati per il contenimento del paziente».

Lascia il tuo commento
commenti