Ieri sera

Rapina a mano armata in Via Millico, arrestato un uomo di Terlizzi

Si tratta di un quarantenne, che adesso si trova nel carcere di Trani

Cronaca
Terlizzi sabato 01 febbraio 2020
di La Redazione
La tenenza di Terlizzi dei Carabinieri
La tenenza di Terlizzi dei Carabinieri © n.c.

Rapina a mano armata ieri a Terlizzi.

L'autore del misfatto è stato arrestato poco dopo, con la refurtiva ancora addosso. Si tratta di un quarantenne di Terlizzi, che adesso si trova nel carcere di Trani.

Nella tarda serata un 40enne terlizzese si è presentato alla Caserma dei Carabinieri per denunciare una rapina subita poco prima in zona di via Millico. L'uomo, fermo nella propria auto, è stato sorpreso da un giovane che si è introdotto nell'abitacolo dal lato passeggero e si è impossessato del suo cellulare. Il rapinatore ha poi estratto un coltello e gli ha intimato di consegnargli anche dei soldi, senza successo, prima di scendere dall’auto e fuggire via.

La vittima ha tuttavia memorizzato il volto del proprio rapinatore e, recatosi in caserma, è riuscita a fornire tutte le indicazioni utili all’identificazione del soggetto. I militari della Tenenza si sono messi alla ricerca dell'individuo descritto, che hanno rintracciato in pochissimo tempo. Aveva ancora con sé il cellulare rubato.

L'uomo, quaranta anni, è stato così arrestato e, su disposizione della competente A.G., condotto alla casa circondariale di Trani.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Carlo Gargiulo ha scritto il 04 febbraio 2020 alle 19:12 :

    E' proprio l'Italia...giovane deruba quarantenne: l'uomo, quaranta anni, è stato così arrestato. Cornuto e mazziato! Rispondi a Carlo Gargiulo