Sulla strada provinciale Bitonto-Palese

Disavventura per una infermiera terlizzese, si ferma a soccorrere un uomo ferito e viene derubata

L'uomo, un agricoltore che aveva avuto un attacco cardiaco mentre guidava il suo mezzo, in seguito è deceduto in ospedale

Cronaca
Terlizzi giovedì 16 maggio 2019
di La Redazione
118
118 © n. c.

Si ferma a prestare soccorso insieme a una giovane collega medico e per tutta ricompensa viene derubata.

La disavventura è capitata a una infermiera terlizzese, M. G., che lo scorso lunedì pomeriggio, di passaggio con la sua auto sulla strada provinciale 156 tra Bitonto e Palese, ha soccorso un agricoltore che, colpito improvvisamente da attacco cardiaco, ha provocato un tamponamento per poi schiantarsi con il suo mezzo contro un guard-rail.

Le due colleghe, in servizio presso l'ospedale San Paolo, hanno immediatamente parcheggiato a bordo strada e si sono affrettate a soccorrere l'uomo. Senza curarsi - per l'evidente gravità della situazione - di chiudere l'auto. L'agricoltore, infatti, nonostante il disperato tentativo di primo intervento, è poi deceduto in ospedale.

Una volta caricato l'uomo sull'ambulanza, le due donne sono tornate verso l'auto e lì, oltre al danno, l'estrema e sconfortante beffa: qualcuno, approfittando della generale distrazione, aveva portato via tutto ciò che era stato lasciato nell'abitacolo.

Sul posto, oltre ai mezzi del 118, è giunta la polizia municipale, che ha raccolto la sconsolata denuncia di furto da parte delle due colleghe.

Lascia il tuo commento
commenti