Nel primo pomeriggio

Sp 231, violento impatto tra un tir e un furgone all'altezza dell'uscita Portoni: due morti

Le vittime sarebbero provenienti da Venosa, in Basilicata. L'impatto è avvenuto all'altezza di un'autodemolizione sulla ex statale 98, nel tratto Terlizzi-Ruvo

Cronaca
Terlizzi sabato 22 gennaio 2022
di La Redazione
Sp 231, violento impatto tra un tir e un furgone all'altezza dell'uscita Portoni: due morti
Sp 231, violento impatto tra un tir e un furgone all'altezza dell'uscita Portoni: due morti © TerlizziLive

Gravissimo incidente sulla strada provinciale 231 nel tratto Terlizzi-Ruvo. 

Nel primo pomeriggio c'è stato un tamponamento tra un Fiat Doblò e un autoarticolato. Un primo, provvisorio bilancio parlava di tre morti, ma al momento sono accertate soltanto due vittime, più un ferito grave trasportato in ospedale in codice rosso. 

Le due vittime sarebbero originarie di Palazzo San Gervasio, in Basilicata. L'impatto, violento, è avvenuto all'altezza di un'autodemolizione sulla ex statale 98, in prossimità dell'uscita Portoni.

I mezzi, soprattutto il furgoncino sul quale viaggiavano le vittime, sono completamente distrutti. Tra le lamiere stanno operando i vigili del fuoco. Sul posto anche le forze dell'ordine. 

Notizia in aggiornamento. 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele ha scritto il 23 gennaio 2022 alle 10:10 :

    Venosa è in Puglia, vicino Foggia Rispondi a Michele

    Lucia Caputi ha scritto il 24 gennaio 2022 alle 11:28 :

    Studia la geografia. Venosa è in Basilicata in provincia di Potenza, famosa perché è la città di Orazio, con un bel castello e parco archeologico. Rispondi a Lucia Caputi