L'episodio risale al 6 agosto scorso

Abbandono di rifiuti in contrada Portoni, multato un uomo

L'individuo era stato colto in flagrante dalla dash-cam di un passante mentre abbandonava i rifiuti in campagna. La polizia locale lo ha rintracciato e sanzionato per 150 euro

Cronaca
Terlizzi lunedì 30 agosto 2021
di La Redazione
Abbandono di rifiuti in contrada Portoni, multato un uomo
Abbandono di rifiuti in contrada Portoni, multato un uomo © n. c.

Multato l'uomo ripreso dalla dash-cam di un'auto mentre stava abbandonando i propri rifiuti in contrada Portoni.

L'ufficio Ambiente della Polizia Municipale, nella persona del maresciallo La Tegola, ha rintracciato il proprietario del veicolo, notificandogli la sanzione di centocinquanta euro.

L'individuo era stato colto in flagrante il sei agosto scorso dalla dash-cam di un passante mentre lasciava i rifiuti sull'isola di canalizzazione all'innesto della strada comunale dei Portoni con la provinciale 231, letteralmente bersagliato da mesi dagli incivili. L'associazione ambientalista Puliamo Terlizzi aveva prontamente inoltrato la documentazione provante la violazione all'Ufficio preposto, chiedendo il riconoscimento del cittadino e l'eventuale multa. 

"Nel punto in cui è avvenuto lo sversamento è presente un cartello a sfondo giallo e scritta nera con la quale raccomandiamo 'Fai la persona perbene, l'isola ecologica è in Via Balbo". Il suggerimento non accolto unitamente alla 'malazione' gli sono costati caro!", commenta Pt. "Sono numerose le sanzioni che Puliamo Terlizzi ha contribuito a far elevare nei confronti di chi viola le regole e questa nostra martoriata terra. Difatti sovente tra i rifiuti i volontari ritrovano elementi utili all'individuazione dei soggetti rei di abbandoni incontrollati".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • gioacchino ha scritto il 30 agosto 2021 alle 12:05 :

    finalmente, finalmente, finalmente ... altro che montare autovelox farlocchi e tarocchi! investire risorse in questo tipo di attività di controllo e vedrete che introiti con le multe. e che prestigio per l'amministrazione! Rispondi a gioacchino

  • Maria P. ha scritto il 30 agosto 2021 alle 09:10 :

    La multa se la merita tutta ma non si può stravolgere la legge che non permette assolutamente un tale sistema. Occorre che l'agente, pubblico ufficiale, constati l'infrazione. Dovrebbero saperlo bene i vigili. Rispondi a Maria P.