La segnalazione da parte del gruppo facebook "Terlizzi scomparsa e da ricordare"

Asportato il dipinto dell'edicola mariana di Via Annunziata. «Ma sarà ripristinato»

L'immagine votiva raffigurante la Vergine Maria - una delle tante che costellano il nostro centro storico medievale - non è più alloggiata in corrispondenza dell'altarino che si trova sotto l'arco della viuzza

Cronaca
Terlizzi martedì 06 aprile 2021
di La Redazione
Asportato il dipinto dell'edicola mariana di Via Annunziata. «Ma sarà ripristinato»
Asportato il dipinto dell'edicola mariana di Via Annunziata. «Ma sarà ripristinato» © terlizzi scomparsa e da ricordare

Asportato il dipinto dell'edicola mariana di Via Annunziata. 

L'immagine votiva raffigurante la Vergine Maria - una delle tante che costellano il nostro centro storico medievale - non è più alloggiata in corrispondenza dell'altarino che si trova sotto l'arco della viuzza emissaria di Largo Lago Dentro: è stata in tutta evidenza grattata via, giacché al suo posto c'è uno spazio rettangolare desolatamente vuoto e scontornato dell'intonaco (in galleria fotografica un'immagine dell'edicola nel suo stato originale). 

La segnalazione è stata diffusa attraverso un post sul gruppo facebook "Terlizzi scomparsa e da ricordare", uno dei principali luoghi social di cura e condivisione della memoria comunitaria locale, il cui amministratore Pietro Guastamacchia auspica "che ciò sia dovuto ai lavori di restauro conservativo del fabbricato e che qualcuno, terminati i lavori, riporti l'edicola allo status quo. Perche Terlizzi è città mariana per eccellenza".

Molti cittadini hanno espresso rammarico e protestato a viva voce per l'inopinata asportazione, la cui motivazione non è ancora nota, per lo meno in via ufficiale. Alcuni utenti facebook, intervenuti sullo stesso gruppo, ipotizzano trattarsi del solito atto vandalico, altri affermano invece che l'intervento sia da attribuire alla volontà di verificare la presenza di un affresco sottostante (ed eventualmente riportarlo alla luce), ma non è chiaro da chi, in quali circostanze e soprattutto a quale titolo sia stata effettivamente presa l'iniziativa. 

"Stamattina ci è stato comunicato, dopo la pubblicazione del post, che l'edicola verrà ripristinata. Non sappiamo né quando né come ciò avverrà", ha aggiunto Guastamacchia in un commento al thread. 

La speranza è che, comunque vada a finire la faccenda, si possa al più presto riportare in condizioni decorose l'edicola, che pur nella sua sobrietà ravvivava lo spazio sottostante l'arco di Via Annunziata. 

Lascia il tuo commento
commenti