Cronaca
Alcuni malviventi hanno provato a introdursi nei locali interni dopo averne scassinato la serranda, ma sono stati messi in fuga dall'impianto d'allarme, collegato con la centrale operativa della Vigilanza Apulia