Stamattina alle 9 e 30 il progetto sarà condiviso con gli utenti fb

Riqualificare gli spazi urbani piantando alberi: l'iniziativa della cooperativa Zorba

"Semina stOrto" è un'idea nata dalla necessità di recuperare parti della città attraverso il verde, coinvolgendo cittadini e associazioni

Attualità
Terlizzi domenica 22 novembre 2020
di La Redazione
la sede di zorba
la sede di zorba © n. c.

La cooperativa Zorba presenta, in occasione della Giornata dell'Albero, presenta il progetto "Semina stOrto".

L'iniziativa è stata avviata alcuni mesi fa, nel pieno dell’emergenza sanitaria, con la semina e la messa a dimora di un orto “urbano” che - si legge in un comunicato - "nasce dall’idea di riqualificare gli spazi esterni incolti e 'storti' della sede di Viale Gramsci che ospita le nostre comunità residenziali, rendendoli dei luoghi belli di cui prendersi cura e da riempire con idee, impegno e dedizione, da coltivare e far fiorire".

La finalità di Zorba è quella di "proporre un modello di responsabilizzazione e maturazione emotiva e lavorativa che dia la possibilità alle persone che accogliamo di raccogliere i frutti di un lavoro che parte nelle comunità con gli educatori e prosegue all’esterno nella natura. Attraverso l’attività di semina e il contatto con la natura educhiamo i nostri ragazzi al rispetto dell’ambiente, al senso dell’attesa e al prendersi cura di qualcosa di concreto che ha bisogno di costanza e impegno per potersi sviluppare. Il senso del progetto è proprio quello di fertilizzare il terreno dentro e fuori, di seminare su un appezzamento di terra difficile, coltivare un terreno 'storto' e fragile e raccogliere i frutti di una crescita graduale e consapevole".

Il progetto intende coinvolgere cittadini, volontari e aziende del territorio che vogliano dare un contributo strumentale, pratico e di promozione alle attività svolte al fine di far crescere il senso di comunità.

A causa delle restrizioni legate al Covid, non è stato possibile vivere assieme ai cittadini il momento della messa a dimora delle nuove essenze negli spazi designati, ma Zorba ha voluto lanciare una campagna di adozione degli alberi dal titolo che è tutto un programma, “E' ora di piantarla: stOrto mette radici": "In pochissimi giorni in tanti hanno risposto al nostro appello a dimostrazione del forte coinvolgimento e di una grande partecipazione!", informa la cooperativa, che annuncia: "ogni albero adottato avrà un nome e potrà essere visitato nel frutteto di stOrto durante gli eventi programmati, per seguirne la crescita e per raccoglierne i frutti".

Oggi, domenica 22 novembre, il progetto sarà condiviso sui canali social di Zorba, dando inizio simbolicamente alla piantumazione con il coinvolgimento di alcuni rappresentanti della cooperativa e delle associazioni che hanno sposato l'iniziativa. L'appuntamento è alle 9 e 30 su https://www.facebook.com/zorba.coopsociale.comunit...

Con l’occasione sarà piantato anche l’albero per il vincitore del contest "Vinci il tuo albero!", lanciato sulla pagina facebook, di Zorba, al quale tutti i bambini possono partecipare disegnando il loro "albero dei sogni" e pubblicandolo all’interno dell’evento "È ora di piantarla!".

Lascia il tuo commento
commenti