Alle 18 e 30

Stasera la presentazione del Piano urbano di mobilità sostenibile

In Largo Lagodentro

Attualità
Terlizzi mercoledì 16 settembre 2020
di La Redazione
Pums
Pums © N. C.

Si terrà questa sera, mercoledì 16 settembre 2020, a partire dalle ore 18.30, in Largo Lagodentro nel centro storico di Terlizzi, la presentazione ufficiale del P.U.M.S. - il Piano Urbanistico della Mobilità Sostenibile del Comune di Terlizzi.

Lo staff tecnico incaricato della redazione del piano voluto dall’amministrazione comunale presenterà alla città le soluzioni contenute nel piano. «L’obiettivo è proiettare Terlizzi e il suo sistema di mobilità urbano in una dimensione europea», spiega il sindaco Ninni Gemmato. «La presentazione del piano è l’atto conclusivo di un lungo percorso di confronto con la città, che si è svolto pubblicamente nelle piazze così come nelle scuole e che approderà poi in Consiglio comunale. E’ stato un lavoro soprattutto di ascolto dei cittadini, durato diversi mesi, che ha permesso allo staff dei tecnici incaricati di disegnare il futuro della mobilità terlizzese in linea con le istanze e lo sviluppo della città».

Il P.U.M.S., infatti, si pone sul solco del cosiddetto Libro Bianco, formulato in seno alla Commissione Europea, contemplando alcuni obiettivi chiave in tema di modernità dei sistemi di trasporto e sostenibilità ambientale: tra questi si sono presi in considerazione gli obiettivi di dimezzare, entro il 2030, l’uso delle auto ad alimentazione convenzionale e definire un sistema efficace di trasporti multimodali.

All’incontro di questa sera sono invitati tutti i cittadini. Interverranno: il sindaco Ninni Gemmato, l’assessore alla Mobilità e Polizia Locale Nino Allegretti; il comandante della Polizia Locale Giulio Rutigliano; Ing. Giovanni Colonna della Setac Srl - Ati Gruppo Di Redazione Pums; Ing. Rita Alessandra Aquilino, responsabile Elaborazioni. Org Srl - Ati Gruppo Di Redazione Pums; Ing. Nicola Berloco Tecnomobility Sas - Ati Gruppo Di Redazione Pums.

In considerazione dell’emergenza sanitaria da COVID-19, saranno rispettate tutte le condizioni di sicurezza. Pertanto si chiede di parteciparvi muniti di mascherina.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Nicolò Vallarelli ha scritto il 16 settembre 2020 alle 18:08 :

    Il FARMA e le sue strumentalizzazioni, confuso tra monarchia e regime. Rispondi a Nicolò Vallarelli