Il ricordo

Un intervento di pulizia (e un albero di noce) sull'Appia-Traiana per Paul Cappelli

Sabato 11 luglio PuliAmo Terlizzi e associazione Via Francigena Appia Traiana presteranno un maxi-intervento di pulizia sulla storica strada, cara all'imprenditore italo-americano morto alcuni mesi fa

Attualità
Terlizzi giovedì 09 luglio 2020
di La Redazione
Un intervento di pulizia (e un albero di noce) sull'Appia-Traiana per Paul Cappelli
Un intervento di pulizia (e un albero di noce) sull'Appia-Traiana per Paul Cappelli © n. c.

Sabato 11 luglio l'associazione PuliAmo Terlizzi, in collaborazione con l’associazione Via Francigena Appia Traiana Terlizzi presterà un maxi-intervento di pulizia sulla Via Traiana.

L'azione congiunta è intesa come omaggio a Paul Cappelli, l'imprenditore italo-americano da anni residente nella nostra città, morto improvvisamente alcuni mesi fa.

Questo il ricordo delle due associazioni: "Manager esperto di Marketing negli Stati Uniti d’America, Paul Cappelli fonda la sua agenzia pubblicitaria, The Ad Store, e la lancia a livello planetario. Nel 2003, a Terlizzi per un viaggio di ritorno alle sue origini familiari, viene conquistato dalla bellezza di un antico Casale sulla Via Traiana. Lo acquista e comincia un laborioso cammino di restauro del casale e di recupero delle tradizioni locali con l’intento di dedicarsi da imprenditore alla promozione delle potenzialità turistiche dell’entroterra barese. E infatti nel 2012 decide di lasciare l’attività pubblicitaria e si trasferisce definitivamente a Terlizzi, in quella che oggi è nota come 'Villa Cappelli'. Un autentico un 'angolo di paradiso' meta di turismo proveniente da tutto il mondo, reso tale grazie all’amore, alla passione e alla tenacia di Paul Cappelli".

"Uomo eclettico e innamoratissimo del Sud e di Terlizzi, geniale e straordinario imprenditore, ha dato lustro alla nostra città producendo ed esportando olio e prodotti della terra, ma anche cultura e tradizioni, riuscendo nel suo intento di valorizzare il territorio e creare flusso turistico attraverso il recupero e la salvaguardia della storia, della cultura, delle produzioni e delle tradizioni locali. A lui si deve la restituzione della Via Traiana al decoro e alla pulizia attuali, in un percorso risalente ormai a quasi dieci anni fa quando, insieme con Francesco Paolo Barile, diede corpo concreto al percorso di recupero della Via Traiana quale coordinatore del Movimento PuliAmo l’Appia, oggi divenuto PuliAmo Terlizzi. Per questo la Associazione PuliAmo Terlizzi e il suo Presidente vogliono rendergli omaggio così, ricordando il comune impegno delle origini nella pulizia dell’antico 'stradappio', così chiamato dai nostri vecchi. Ricordo a cui si associa l’Associazione Via Francigena Appia Traiana che ne raccoglie l’eredità morale con l’intento di contribuire ad essere custode di decoro e di valorizzazione storico-turistica della Traiana, oggi anche Francigena", conclude il comunicato.

La giornata dedicata a Paul Cappelli sulla Via Traiana si svolgerà in due fasi. La prima sarà dedicata all’intervento di pulizia, che si svolgerà dalle 16 alle 18 e 30, con raduno presso la sede di PuliAmo Terlizzi in Corso Dante, 26. La seconda si svolgerà all’incrocio della Traiana con la Padula, dove sarà scoperta una targa donata da “WoodTec” e decorata da Roberta di Bari, e piantato un albero di noce in ricordo di Paul Cappelli, a simboleggiarne le radici, la solidità, la memoria, il cuore tenero e dolce nel mallo coriaceo, la vita oltre il tempo. La cerimonia avrà termine con l’ideale abbraccio del giardino della Villa Cappelli, dove sarà offerto ai presenti un piccolo rinfresco dagli sponsor terlizzesi “n.1 – La Vita è Bella” e “Bakery Shop”.

Lascia il tuo commento
commenti