L'iniziativa

Legambiente lancia le proprie mascherine: la griffe è il cigno verde ambientalista

Sono lavabili e riutilizzabili infinite volte, in triplo strato con cotone interno

Attualità
Terlizzi martedì 30 giugno 2020
di La Redazione
Legambiente lancia le proprie mascherine: la griffe è il cigno verde ambientalista
Legambiente lancia le proprie mascherine: la griffe è il cigno verde ambientalista © n. c.

Legambiente interviene ancora sul malvezzo di alcuni terlizzesi che gettano mascherine e guanti usa e getta per strada, senza il minimo rispetto per l'ambiente.

"Lo abbiamo detto più volte: l'utilizzo smodato di mascherine usa e getta incide in misura non indifferente sull'inutile spreco di materie prime, sulla quantità di rifiuti da smaltire e sul deturpamento della città causato dall'abbandono selvaggio dopo l'uso", si legge in un comunicato del circolo locale "Amici di Vito e Clara".

Per contribuire, coerentemente con il proprio mandato ambientalista, a limitare questa cattiva abitudine Legambiente sta promuovendo l'utilizzo di mascherine "lavabili e riutilizzabili infinite volte, in triplo strato con cotone interno, il cui utilizzo per la collettività è consentito dal DPCM 26 Aprile 2020. Ovviamente non potevamo non personalizzarle con il cigno verde, simbolo che da oltre 17 anni accompagna il nostro vivere quotidiano!".

"L'auspicio è che sempre più cittadini indossino, quando necessario, mascherine lavabili, anche autoprodotte. La legge lo consente espressamente", conclude Legambiente, secondo cui "il piccolo gesto di ciascuno di noi è un grande contributo in favore della tutela dell'ambiente e della nostra città".

Lascia il tuo commento
commenti