Emergenza Coronavirus

Il cimitero riapre domani: potranno entrarvi massimo 2 membri per famiglia contemporaneamente

Lo ha comunicato il sindaco Gemmato in diretta facebook. L'ordinanza sarà firmata in serata

Attualità
Terlizzi mercoledì 29 aprile 2020
di La Redazione
cimitero di terlizzi
cimitero di terlizzi © n. c.

Il cimitero comunale riaprirà domani mattina.

Lo comunica il sindaco Gemmato, che si è collegato in serata in diretta facebook per chiarire le norme che disciplineranno l'ingresso alla struttura, concesso da una ordinanza regionale emanata nel pomeriggio di ieri da Emiliano ed entrata in vigore da oggi.

L'ordinanza sarà firmata in serata, annuncia Gemmato, e andrà in vigore da domani mattina. Ecco i criteri che disciplineranno l'accesso al cimitero comunale:

- potranno entrarvi massimo 2 membri per ogni nucleo familiare;

- all'interno potranno trovarvi massimo 50 persone contemporaneamente e, in ogni caso, mantenendo la distanza interpersonale di sicurezza di un metro minimo e utilizzando i dispositivi di protezione personale richiesti;

- l'ingresso nei giorni feriali (da lunedì a sabato) sarà dalle 9 e 30 alle 12 e dalle 16 alle 18; la domenica e nei festivi dalle 7 e 30 alle 13 e 30.

L'entrata e l'uscita saranno differenti: si entrerà dall'ingresso normale e si uscirà da un porta laterale alla chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Volpe Teresa ha scritto il 30 aprile 2020 alle 12:15 :

    Non sono stati previsti contenitori ad ok per i guanti contrariamente a quanto ci viene riferito dai medici intervistati in TV e comunque in tale luogo gli organi preposti potavano predisporre una accurata pulizia, invece regna sovrana una sporcizia..... Spero vivamente che si provveda al più presto! Grazie! Rispondi a Volpe Teresa

  • Angela Cataldi ha scritto il 29 aprile 2020 alle 23:19 :

    Evviva... Per noi floricoltori, è una magnifica notizia. Rispondi a Angela Cataldi

  • Giuseppe ha scritto il 29 aprile 2020 alle 20:44 :

    Qualcuno di competenza, ha provveduto alla pulizia dei viali, delle lapidi e quant'altro? Rispondi a Giuseppe