Il commento del sindaco e degli organizzatori

Terlizzi in piazza per lo show di Capodanno

Gemmato: «Ho visto poche piazze affollate come la nostra Piazza Cavour in provincia di Bari»

Attualità
Terlizzi giovedì 02 gennaio 2020
di La Redazione
Terlizzi in piazza per il Capodanno
Terlizzi in piazza per il Capodanno © TerlizziLive

«Il concertone di Capodanno a Terlizzi è stato in assoluto uno dei più affollati e divertenti di tutta la Puglia, ho visto ballare insieme genitori e figli, giovani provenienti da altre città limitrofe, persone di tutte le età. Terlizzi mi è apparsa plasticamente come un’unica straordinaria famiglia».

Il sindaco Ninni Gemmato commenta così il grande successo di pubblico registrato la notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio scorsi, in occasione dello spettacolo in piazza organizzato da Livee e Pdl col sostegno dell’amministrazione comunale. Ma anche per gli organizzatori si è trattato - testuali parole - di un "successone".

«Oltre a quella di Bari, ho visto poche altre piazze come la nostra piazza Cavour. Tutto ha funzionato in maniera eccellente - aggiunge il sindaco - Terlizzi ha saputo accogliere migliaia di persone provenienti da tutta la provincia e allo stesso tempo siamo riusciti ad evitare che tanti nostri giovanissimi si mettessero su strada a tarda sera».

«Questo successo conferma la bontà di un progetto, quello del Capodanno in piazza, avviato già negli anni passati e diventato oggi modello di riferimento. Questo grande successo, che oggi viene da tutti unanimemente riconosciuto a Terlizzi, è il successo non solo dell’Amministrazione comunale e delle aziende organizzatrici, è il successo di tutta la comunità; della polizia, delle forze dell’ordine e dei volontari che hanno garantito la sicurezza; degli sponsor che hanno creduto in questo evento; dei professionisti che vi hanno lavorato; delle tante persone che chi ci hanno creduto e di chi ha partecipato con entusiasmo facendo sì che questo evento avesse una marcia in più. Terlizzi è bellissima.»

Lascia il tuo commento
commenti