Un gioco di luci che ha incantato tutti

Il "tramonto interrotto", un fenomeno di rifrazione che ha fatto impazzire i social

Non vi è ancora una spiegazione scientifica ma di certo c'è soltanto lo spettacolo di cui siamo stati testimoni

Attualità
Terlizzi venerdì 26 luglio 2019
di La Redazione
Tramonto fotografato in zona 167 a Trani
Tramonto fotografato in zona 167 a Trani © Tranilive.it

Non è passato inosservato ed è già un buon segno: c'è ancora chi è capace di stupirsi dinanzi ai regali della natura. Un "tramonto boreale" ieri ha incantato i pugliesi per lo spettacolare scenario che ha creato: fasci di luce che hanno interrotto le sfumature del tramonto. Fasci simili a quelli dell'aurora boreale, appunto, ed è per questo che qualcuno ha deciso di soprannominare il fenomeno in questa maniera.

La spiegazione del gioco di luci potrebbe trovare casa in "una deviazione di propagazione di un raggio luminoso, nel passaggio da una parte trasparente a una con diversa densità". Dalla pagina MeteOne Puglia e Basilicata invece scrivono: "Probabilmente quella fascia in ombra è dovuta alla presenza dell'incudine di una cella temporalesca, o comunque nubi a sviluppo verticale". Nubi sull'Appennino che avrebbero creato una lunga striscia d'ombra fino alla Puglia. Insomma, non vi è ancora una spiegazione scientifica ma di certo c'è soltanto lo spettacolo di cui siamo stati testimoni.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti