L'iniziativa ecologica

780 mozziconi di sigarette raccolti grazie all'evento "1 cicca 1 litro"

Il piccolo intervento di pulizia di strade e marciapiedi è stato organizzato dall'associazione Puliamo Terlizzi

Attualità
Terlizzi venerdì 28 giugno 2019
di Michele Colaleo
780 mozziconi di sigarette raccolti grazie all'evento
780 mozziconi di sigarette raccolti grazie all'evento "1 cicca 1 litro" © puliamo terlizzi

Avantieri, 26 giugno, un nutrito gruppo di volontari del gruppo cittadino ambientalista Puliamo Terlizzi" e di semplici cittadini si è dato appuntamento presso la sede dell'associazione in Corso Dante, 26.

L'incontro, precedentemente pubblicizzato sulla pagina Facebook di Puliamo Terlizzi, era in programma per la realizzazione dell'evento "1 cicca 1 litro", finalizzato a sensibilizzare i terlizzesi a mettere in atto nel cuore della città condotte che siano rispettose dell'ambiente.

In particolare, i partecipanti all'iniziativa si sono dedicati alla raccolta dei mozziconi di sigarette e di altri piccoli rifiuti lungo le strade cittadine. Il bilancio complessivo è stato di 780 cicche recuperate: ciascuna di esse, secondo numerosi studi in materia d'ambiente, inquina almeno un litro d'acqua, e ciò significa che sono stati "salvati quasi mille litri" della nostra risorsa più preziosa, stando al resoconto online di Puliamo Terlizzi.

Il buon successo dell'iniziativa, coordinata a livello nazionale dalla rete "Clean up" (che unisce gruppi e associazioni localmente impegnate in azioni concrete in tema ambientale, ed alla quale PT ha recentemente aderito) sta convincendo il collettivo a riproporre la medesima formula in altri luoghi nella prossima settimana.

"Abbiamo lanciato un seme e sicuramente risvegliato lo spirito critico di tanti.

Non possiamo dimenticare i bambini, il loro entusiasmo nell'usare le pinze e la meraviglia mista a disgusto di raccogliere così tante cicche in pochi metri di strada. La loro è stata quasi una gara a chi puliva di più e meglio, ci auguriamo che per gli adulti sia stato un monito".

L'invito di Puliamo Terlizzi, rinnovato ad ogni intervento - piccolo o grande - di bonifica del territorio, è ad unirsi a chi crede che sia possibile e necessaria "una rivoluzione verde e gentile".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • alex ha scritto il 28 giugno 2019 alle 10:20 :

    è un gruppo che fa la differenza a Terlizzi. Da anni. Occorre però che venga curata e incentivata una formazione culturale di base, partendo dalle scuole e finendo alle famiglie. L'altro giorno ho visto passar il Sindaco e un assessore dalla nuova palestra in via Torino, con un mazzo di fiori in mano. ...Peccato che non si è accorto delle scritte sui muri (orribili), delle cartacce sul prato e dell'incuria generale in cui versa la zona. Non voglio pensare come sarà ridipinto il bel muro bianco della nuova struttura commerciale/abitativa di vi Torino! Ci vuole, anche , molta sorveglianza e partecipazione dei cittadini. Rispondi a alex

  • gioacchino tricarico ha scritto il 28 giugno 2019 alle 08:05 :

    bravi figli!, bravi! però il Comune dovrebbe contribuire installando dei posacenere e magari randellando per bene, con multe e denunce, chi getta a terra i mozziconi o altro. Rispondi a gioacchino tricarico