Ieri l'ultima giornata

Cavalieri e maschere, è la Corsa all'Anello

La giostra cavalleresca ha ravvivato la piazza centrale di Terlizzi nel fine settimana

Attualità
Terlizzi lunedì 04 marzo 2019
di La Redazione
corsa all'anello
corsa all'anello © ninni gemmato (fb)

Si è svolta nel fine settimana la “Corsa all’Anello”.

La giostra fu una festa popolare introdotta dagli Spagnoli durante la loro dominazione in Italia. Fu recuperata alla memoria storica cittadina, intorno agli anni Sessanta del Novecento, da un esperto trainiere terlizzese, Gabriele Fidelfo, che aveva assistito a una rievocazione storica di genere. La corsa all’anello, infatti, si svolge in alcune località del Centro Italia, tra cui a Oristano, durante il Carnevale, e a Narni (Terni), a fine primavera.

La manifestazione, che ricalca in parte il retaggio carnevalesco terlizzese, ha animato sabato e domenica il centro di Terlizzi, in particolare nell'area tra Piazza IV Novembre e Piazza Cavour. Da sabato pomeriggio i cavalieri si sono sfidati in una serie di prove di abilità, fino alla vera e propria gara finale, la corsa all’anello appunto, che si è conclusa con la premiazione dei migliori cavalieri e delle maschere più belle e originali.

Riviviamo l'evento nella galleria fotografica.

Lascia il tuo commento
commenti