L’11 gennaio 2019 a partire dalle ore 18

Al Polo La Notte del Liceo Classico

Anche il Liceo Classico terlizzese aderisce all'iniziativa che vede gli studenti di 433 licei classici italiani esibirsi, in contemporanea, in svariate performance culturali

Attualità
Terlizzi martedì 08 gennaio 2019
di Francesca Balsano
polo liceale
polo liceale © n. c.

L’11 gennaio 2019, a partire dalle ore 18.00, presso il Polo Liceale “Licei Sylos-Fiore” di Terlizzi si svolgerà la “Notte Nazionale del Liceo Classico”.

La manifestazione, nata da un’idea di Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), sostenuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in partenariato con Rai Cultura e Rai Scuola, avrà luogo in sincronia nei 433 Licei Classici italiani aderenti all’iniziativa.

L’evento sarà introdotto dal brano inedito “Ti porterò a Pompei” del cantautore fiorentino Francesco Rainero; protagonisti del Liceo Classico terlizzese saranno gli studenti che si esibiranno in una serie di performance teatrali, musicali e canore. Non mancheranno anche letture di brani di autori classici e simulazioni di sport antichi. La serata vedrà la partecipazione del prof. Michele Mirabella con un intervento sul valore della cultura classica e la sua attualità; l’accompagnamento musicale sarà a cura dei Maestri Agostino Turturro (arpa) e Ferdinando Dascoli (flauto).

Uno spazio particolare verrà riservato alle discipline scientifiche e alle loro applicazioni con un approfondimento all’architettura e alle tecniche costruttive del teatro greco. La kermesse sarà animata inoltre da mostre, percorsi culturali tematici, degustazioni a tema ispirate al mondo classico e altre espressioni creative ed artistiche che mostreranno tutta la vitalità del Liceo Classico e i talenti degli studenti che lo frequentano.

Di seguito il programma

Notte Nazionale del Liceo Classico 2019 - V Edizione

Polo Liceale “Licei Sylos-Fiore”- Terlizzi

Programma

Accoglienza

Consegna di aforismi in lingua latina e greca

Parte Prima h. 18.00 - 21.00

Sala Calliope (Auditorium)

Proiezione del video d’apertura dell’evento in contemporanea nazionale: “Ti porterò a Pompei”, del cantautore fiorentino F. Rainero

Lettura del testo di scrittura creativa selezionato

Saluti del Dirigente Scolastico Prof.ssa A.M. Allegretta

Intervento del Prof. M. Mirabella sul valore e sull’attualità della cultura classica

“La mitologia entra in scena: I miti cosmogonici raccontati da noi”

(a cura degli alunni della Scuola Secondaria di I grado e della classe I A Liceo Classico)

Esibizione di coreografie antiche: Omaggio alla natura

Filosofi a confronto: Quale l’origine dell’Universo?

L’Incanto della Natura

(drammatizzazione con accompagnamento musicale dei Maestri Turturro Agostino-Arpa- e Dascoli Ferdinando-Flauto-)

Premiazione con attestati di partecipazione e di merito

degli alunni delle classi terze Scuola Secondaria di I grado di Ruvo e Terlizzi

Parte Seconda h. 21.15 – 22.00

Laboratori tematici in contemporanea

Sala Gymnasium (Palestra)

Coreografie tematiche: I quattro elementi della natura

Simulazione di sport antichi

Sala Apollo (Biblioteca) Tableau vivant: La Primavera

Laboratorio di Fisica

L’acustica nel teatro greco

I misteri del baricentro

Sala Athena (Sala docenti) Mostra del Libro Antico

Parte Terza h. 22.15 - 23.30

Allestimento di un Triclinium e scene di vita romana (Sala mensa)

Degustazione di piatti tipici del mondo antico in compagnia di Euterpe e Tersicore

Drammatizzazione: “Il lamento dell’esclusa”, Fragmentum Grenfellianum – Sala Apollo (Biblioteca)

“E ovunque andrò,

là troverò sempre il Sole, la Luna e le Stelle;

troverò sogni, e presagi, e converserò con gli dei!

Epitteto

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giustina Rinotmeta ha scritto il 10 gennaio 2019 alle 07:45 :

    Bellissimo!!! La terza parte mi attira molto!!! Piatti tipici del mondo antico, roba per palati, ma soprattutto per nasi raffinati. Rispondi a Giustina Rinotmeta