Ambiente e sicurezza

L’area di Piscina Marina sarà sottoposta a videocontrollo

La decisione dell’ufficio ambiente del Comune fa seguito alle reiterate richieste di Puliamo Terlizzi

Attualità
Terlizzi martedì 09 ottobre 2018
di Michele Colaleo
puliamo terlizzi, piscina marina
puliamo terlizzi, piscina marina © puliamo terlizzi

Il 160° intervento di pulizia e riqualificazione del territorio urbano organizzato dall’associazione ambientalista Puliamo Terlizzi riguarderà la zona di Piscina Marina, il cui nome deriva dalla presenza di una cisterna situata sul lato esterno del sovrappasso di viale dei Lilium. Una volta terminate le operazioni, vi sarà l’installazione di un sistema di videosorveglianza, esplicitamente richiesto dai volontari al Comune per evitare lo sversamento continuo di rifiuti di ogni tipo in quest’area nei pressi del centro urbano.

L’iniziativa avrà dunque luogo domenica prossima, con l’appuntamento alle 9.30 nei pressi del bar Galè di via Ravenna. Dopo una buona colazione (simpaticamente offerta dagli associati ai primi venti volontari), verranno svolte tutte le attività necessarie a restituire il sito al decoro urbano e si procederà allo smaltimento dei rifiuti abbandonati.

Il tutto si svolgerà con il supporto di Asipu, grazie al quale il tutto il pattume di varia origine sarà correttamente conferito presso l’isola ecologica.

Lascia il tuo commento
commenti