"Città mariana"

Diocesi, Molfetta proclamata "Civitas Mariae"

La proposta è stata accolta anche dal vescovo Cornacchia con apposito decreto

Attualità
Terlizzi domenica 25 luglio 2021
di La Redazione
Madonna dei Martiri
Madonna dei Martiri © n. c.

Venerdì 30 luglio (ore 11) presso l’Aula Consiliare “Gianni Carnicella” del Comune di Molfetta è convocata una conferenza stampa durante la quale saranno presentate le iniziative programmate per la proclamazione della città di Molfetta “Civitas Mariae”, nonché per i festeggiamenti in onore di Maria SS. dei Martiri del prossimo 8 settembre.

La proposta di proclamazione era stata avanzata dal Comitato Feste Patronali molfettese e condivisa dal sindaco di Molfetta Minervini, con approvazione della Giunta comunale avvenuta nell'ottobre del 2020. La richiesta formale è stata accolta anche dal vescovo Cornacchia con apposito decreto.

Il titolo di “Civitas Mariae” è conferito in occasione del 70° anniversario della proclamazione di Maria SS. Regina dei Martiri a compatrona della città di Molfetta, coronando così la devozione che la città ha manifestato, nel corso dei secoli, alla Vergine Maria.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 25 luglio 2021 alle 22:05 :

    Probabilmente qualche ecclesiastico cancellando le feste patronali crede di rendere un servizio alla Chiesa promuovendo il Concilio Vaticano II. Rispondi a Franco

  • Marco ha scritto il 25 luglio 2021 alle 15:20 :

    Temo che nella Chiesa qualcuno cercasse un pretesto per cancellare le feste patronali non un motivo reale. Rispondi a Marco

  • Franco ha scritto il 25 luglio 2021 alle 12:09 :

    Qualcosa non mi quadra, il Comitato Feste patronali ottiene un riconoscimento per una città che da due anni vieta i festeggiamenti della Patrona? Rispondi a Franco

  • Donato ha scritto il 25 luglio 2021 alle 05:28 :

    E' stata proclamata da chi??? Rispondi a Donato