Il comunicato del club

Il Terlizzi Calcio prepara la nuova stagione

Il presidente della squadra De Nicolo e il direttore sportivo Gialluisi fanno il punto della situazione in vista del campionato di Eccellenza 2018-2019

Calcio
Terlizzi mercoledì 11 luglio 2018
di La Redazione
de nicolo e gialluisi
de nicolo e gialluisi © terlizzi calcio

Il Terlizzi Calcio inizia a pianificare la stagione 2018-2019, in cui disputerà il campionato di Eccellenza.

"Tralasciando le problematiche legate al Comunale, non ancora risolte senza nessuna comunicazione d'inizio e fine lavori la squadra muove i suoi primi passi nel mercato del massimo campionato dilettantistico pugliese", recita una nota del club.

"Dopo un'attenta valutazione e programmazione", il presidente De Nicolo ha dichiarato ai suoi più stretti collaboratori gli obiettivi della prossima annata: "Quello che ci accingiamo ad affrontare è un campionato bello ed avvincente ed il nostro obiettivo è quello di ben figurare portando in alto i colori rossoblu, ed il mio direttore generale Nicolò Gialluisi, insieme al mister Anaclerio, sono a lavoro già da diversi giorni. Siamo pronti per vivere e regalare emozioni a tutti quelli che davvero credono nel Terlizzi Calcio e nello sport".

Tra i riconfermati dal ds Gialluisi, oltre al mister Anaclerio, Leo Amoruso, portiere e capitano dei rossoblù, con cui ha ottenuto due promozioni consecutive, Ermanno De Chirico, il secondo portiere, i tre pilastri Schirone, esterno sinistro, Paolo Lorusso, centrale difensivo, e Vittorio Cannone, centrocampista centrale, tra i massimi protagonisti della scorsa trionfale stagione e, cosa da non trascurare, con esperienze pregresse nella categoria di Eccellenza.

Nelle prossime ore - annuncia il club - saranno annunciate le altre scelte di mercato, tra riconferme e nuovi acquisti, che faranno ben sperare e sognare i tifosi rossoblu".

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Gino Piccirillo ha scritto il 11 luglio 2018 alle 12:29 :

    ma i soldi per pagare i debiti con mezza terlizzi dove sono? Rispondi a Gino Piccirillo

  • Gino Piccirillo ha scritto il 11 luglio 2018 alle 11:07 :

    mi domandavo se ci fossero le risorse economiche visto i debiti che questi pseudo imprenditori hanno con mezzo terlizzi Rispondi a Gino Piccirillo