Emergenza

Ex mobilificio, rifiuti abbandonati ovunque

La segnalazione di un lettore: «Spero che segnalando si possa contribuire a risolvere il problema»

Whatsapp
Terlizzi giovedì 20 aprile 2017
di La Redazione
Ex mobilificio, rifiuti abbandonati
Ex mobilificio, rifiuti abbandonati © TerlizziLive

Da qualche tempo il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti nel piazzale antistante l'ex mobilificio Giancaspro si è radicalmente aggravato.

Chi frequenta la provinciale Terlizzi-Molfetta conosce bene la situazione di quest'area, che ha già una rilevante emergenza urbanistico-ambientale, quella della struttura fatiscente abitata nei mesi della raccolta delle olive dai lavoratori stagionali.

Un lettore ha inviato in mattinata sul nostro canale Whatsapp alcune foto indicative del livello di inciviltà raggiunto da alcuni nostri concittadini, che continuano a depositare qui sacchi di immondizie e rifiuti di vario genere senza alcuna remora, né timore di essere scoperti.

«Spero che segnalando si possa contribuire a risolvere il problema», afferma il lettore. Eppure, la situazione è ben oltre il livello di guardia: a più di un anno dall'entrata in vigore del sistema di raccolta differenziata porta a porta molti terlizzesi dimostrano di non aver ancora assimilato il nuovo metodo e, dunque, di non sapere o volere stare al passo con i tempi.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette