Presso la Cattedrale

Don Felice si insedia come Assistente Regionale Unitalsi. Video

La cerimonia si è svolta a Barletta l'11 marzo. «Questo impegno è in continuità con la mia attività passata di vescovo. Nel mio cammino ho sempre preferito gli ammalati, gli ultimi, le periferie»

Terlizzi giovedì 16 marzo 2017
di La Redazione
don felice di molfetta © teledehon

Si è svolta l'11 marzo presso la Cattedrale di Barletta la cerimonia di insediamento del nuovo assistente regionale dell'Unitalsi, il terlizzese don Felice Di Molfetta. Per l'evento si sono recate in città le 22 sezioni pugliesi dell'organizzazione. 

"I vescovi non vanno mai in pensione", ha dichiarato Di Molfetta ai microfoni di TeleDehon, "l'incarico presso l'Unitalsi è un modo per continuare a incontrare l'umanità dolente, il mio vuol essere un servizio di continuità con il significato di essere apostolo del Signore".

"Da quando ero parroco a quando poi sono diventato Vescovo ho sempre preferito le periferie e sono sempre stato impegnato nella catechesi rionale. Ogni Pastore deve pensare ai vicini, ma anche ai lontani", ha aggiunto l'ex vescovo di Cerignola, subentrato a don Mileti.

Il 16 marzo tutti gli assistenti nazionali dell'Unitalsi si incontreranno a Roma. "Adesso dovrò apprendere la maniera in cui guidare al meglio questa associazione, che conosco bene, ma di cui sono ancora neofita dal punto di vista dell'organizzazione", ha concluso Di Molfetta.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette