La nota del consigliere comunale del Pd

Lavori rotatoria Via Chicoli, De Chirico: «Cantiere procede lentamente, mai visto tanto traffico»

L'esponente dell'opposizione: «La prontezza continua a correre solo sui social e sugli slogan»

Politica
Terlizzi martedì 15 maggio 2018
di La Redazione
rotatoria Via Chicoli
rotatoria Via Chicoli © TerlizziLive

Il consigliere del Partito Democratico Michelangelo De Chirico commenta i lavori per la rotatoria di Via Chicoli, cominciati da quasi due mesi ormai e ancora in corso.

"Sarebbero dovuti finire ad ottobre 2017, come 'sloganato' ai terlizzesi dall'allora candidato sindaco Gemmato in campagna elettorale esattamente un anno fa - nota De Chirico -. Il cantiere procede lentamente, Viale Federico II e Via Chicoli sono chiuse al traffico e importanti attività commerciali si stanno nel frattempo inaugurando in questi giorni", ma - rileva - "i disagi sono notevoli, non si sono mai visti tante code e tanto traffico in via Giovinazzo, c'è davvero da mostrare solidarietà all'intero quartiere 167 Chicoli".

"Possibile che nessuno degli amministratori si sia accorto che in queste settimane occorre presidiare quell'incrocio con la Polizia Municipale, al fine di evitare formazione di code e ingorghi di traffico? - si chiede De Chirico -. La prontezza continua a correre solo sui social e sugli slogan", conclude la nota.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • gioacchino tricarico ha scritto il 16 maggio 2018 alle 19:51 :

    in effetti, quando vedo questi lavori che vanno così a rilento, per fare una rotatoria, peraltro di modeste dimensioni, mi chiedo, ma se avessero dovuto rifare la piazza rossa a mosca, se avessero dovuto rifare piazza tienanmen a pechino...ma quanto cazzo di tempo ci sarebbe voluto??? decine e decine di anni, presumo... in effetti, ma che cazzo, amministrazione, una mossa di orgoglio, spingere sull'acceleratore per questi lavoretti... non è ammissibile che durino tanto!!! Rispondi a gioacchino tricarico