20 aprile

Il sindaco firma l'ordinanza: le scuole di Terlizzi resteranno chiuse per la visita del Papa

Dopo le anticipazioni di stamattina, arriva l'ordinanza del sindaco

Attualità
Terlizzi martedì 17 aprile 2018
di La Redazione
papa francesco
papa francesco © n. c.

Adesso c'è l'ufficialità: le scuole di Terlizzi resteranno chiuse il 20 aprile in occasione dell'arrivo a Molfetta di Papa Francesco.

Lo annuncia il sindaco Ninni Gemmato, che ha pubblicato un post sulla propria pagina Facebook: "Ho appena firmato l'ordinanza che dispone la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado di Terlizzi, pubbliche private e paritarie, per il prossimo 20 aprile in occasione della visita pastorale di Papa Francesco a Molfetta, nella ricorrenza del dies natalis di Don Tonino Bello. Chiedo a tutti un piccolo sforzo di collaborazione per condividere questo post e diffondere il più possibile la notizia".

Dopo le indiscrezioni di stamattina, arriva dunque la certezza: per gli studenti di Terlizzi la visita di Bergoglio nella nostra Diocesi sarà in tutti i sensi motivo di festa.

Venerdì 20 aprile prossimo le lezioni saranno sospese in tutte le scuole di ordine e grado di Terlizzi - pubbliche, private e paritarie - per favorire la massima partecipazione della comunità terlizzese alla visita pastorale di Papa Francesco a Molfetta nel 25° anniversario del dies natalis di Don Tonino Bello.

L’opportunità di chiudere le scuole per l’intera giornata di venerdì è stata valutata con grande scrupolo in considerazione della portata straordinaria dell’evento che coinvolge le comunità della Diocesi di Molfetta-Giovinazzo-Ruvo di Puglia-Terlizzi nella quale Don Tonino Bello ha esercitato il suo magistero. La visita pastorale di Sua Santità nella città di Molfetta, si legge nell’ordinanza, «sarà partecipata da un numero considerevole di fedeli, gran parte dei quali prevedibilmente proverranno dal Comune di Terlizzi» sin dalle prime ore della mattina. Inoltre, «molti studenti accompagnati dalle loro comunità parrocchiali parteciperanno all’evento in questione».

Ci sono altri due aspetti importanti tenuti in considerazione dal sindaco di Terlizzi: il primo riguarda le condizioni del traffico veicolare lungo la provinciale che collega Terlizzi con Molfetta che, insieme alle misure di sicurezza disposte dalle forze dell’ordine, potranno comportare disagi alla circolazione stradale «rendendo meno sicuro il percorso e difficile la raggiungibilità del posto di lavoro a tutti i pendolari interessati da questo tragitto». Il secondo aspetto riguarda la circostanza che è stata richiesta la collaborazione della polizia locale del Comune di Terlizzi e in tal senso ben sei unità, oltre al comandante, saranno in servizio a Molfetta. E ancora: i volontari che assicurano il servizio di vigilanza/viabilità in prossimità delle scuole, all’ingresso e all’uscita, potrebbero non essere disponibili in quanto impegnati anche loro nella visita a Molfetta di Sua Santità Papa Francesco, concretizzando «una potenziale situazione di pericolo per gli studenti».

Lascia il tuo commento
commenti