Calcio e solidarietà

Il Comune compra 100 abbonamenti del Terlizzi: saranno donati a famiglie e studenti meritevoli

I tagliandi, validi per la stagione in corso, saranno acquisiti per un importo complessivo di quattromila euro, al costo di 40 euro l'abbonamento

Attualità
Terlizzi venerdì 13 ottobre 2017
di La Redazione
Presentata la nuova stagione del Terlizzi Calcio
Presentata la nuova stagione del Terlizzi Calcio © Ninni Gemmato (fb)

Il Comune acquisterà 100 abbonamenti del Terlizzi Calcio validi per la stagione in corso.

L'amministrazione ha deciso infatti di accogliere l’offerta del club di Giuseppe De Nicolo di acquisire i tagliandi a un prezzo ridotto, per un importo complessivo di quattromila euro, al costo di 40 euro l'abbonamento.

49 abbonamenti saranno indi assegnati gratuitamente a sette parrocchie locali, con diritto di prelazione, recita il documento di giunta, "ai nuclei familiari con presenza di figli minori e che si trovino in condizioni di disagio economico".

I restanti 51 abbonamenti saranno distribuiti agli istituti scolastici di istruzione secondaria di II grado locali e dei paesi limitrofi con più alta frequenza di studenti terlizzesi. Nello specifico saranno destinate:

- 13 tessere al Polo liceale “Fiore-Sylos” di Terlizzi,

- 10 tessere all’Istituto Tecnico "Alessandro Volta", sede di Terlizzi

- 8 tessere al Liceo Scientifico e Linguistico “O. Tedone” di Ruvo di Puglia,

- 5 tessere all’Itet “Tannoia” di Corato, sezione staccata di Ruvo di Puglia,

- 5 tessere all’Istituto Professionale “Don Tonino Bello” di Molfetta,

- 5 tessere all’Ipssar alberghiero di Molfetta,

- 5 tessere Liceo artistico “Federico II, Stupor mundi” di Corato.

Il Comune pone la condizione che le tessere siano donate "agli studenti terlizzesi che si distinguono per merito scolastico, e i cui nuclei familiari si trovino in condizioni di disagio economico".

Non potranno usufruire degli abbonamenti coloro che "hanno riportato condanne penali per reati contro le persone e contro il patrimonio, sono sottoposti a misure di sicurezza e/o di prevenzione, che hanno subito provvedimenti di Daspo (divieto di accedere alle manifestazioni sportive).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette