Il cartellone è stato collocato ieri mattina all'incrocio tra viale dei Lilium e via Ruvo

Puliamo Terlizzi contro l'invasione dei cartelloni pubblicitari: «Rovinano il paesaggio urbano»

L'associazione ambientalista protesta per l'installazione dell'ennesima plancia in via Ruvo: «Esiste un piano che ne regolamenti l'installazione preservando la sicurezza stradale e il decoro?»

Attualità
Terlizzi martedì 10 ottobre 2017
di La Redazione
cartellone pubblicitario
cartellone pubblicitario © puliamo terlizzi

Puliamo Terlizzi protesta per l'installazione dell'"ennesima megaplancia pubblicitaria da 6x3 metri in città".

Il cartellone è stato collocato giusto ieri mattina all'incrocio tra viale dei Lilium e via Ruvo, aggiungendosi alle altre installazioni, risalenti agli scorsi mesi.

"Negli ultimi mesi si sono moltiplicate. Una sovrabbondanza che sta deturpando tutti gli ingressi di Terlizzi, rovinando il paesaggio urbano ma non solo", continua la requisitoria di Pt. "Chi ha l'indirizzo politico e gestionale di questa pratica scellerata? Esiste un piano che ne regolamenti l'installazione preservando la sicurezza stradale e il decoro?", si chiede l'associazione ambientale.

"Si dice che la pubblicità sia l'anima del commercio ma per interessi privati non si può sistematicamente sacrificare un Bene Comune come la Città, la sua vista, i suoi scorci", è la riflessione conclusiva di Puliamo Terlizzi.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette